La patch 1.03 di The Witcher 3 migliora le prestazioni su console? - articolo

Abbiamo provato nuovamente le versioni Xbox One e PlayStation 4 dopo l'aggiornamento.

La patch 1.03 di The Witcher 3 è un download d'obbligo, che migliora il frame-rate sia su PlayStation 4 che Xbox One. Nei 500MB di dati è compreso anche un limite a 30fps per la versione Xbox One, che finalmente regola la distribuzione dei fotogrammi per fornire risultati più fluidi. Abbiamo visto miglioramenti miracolosi apportati da patch come queste a giochi come Borderlands: The Handsome Collection, ma è questo l'aggiornamento che sistema i momenti più instabili di The Witcher 3?

Uno sguardo al changelog della patch rivela fix per vari bug e correzioni per minimizzare il pop-in delle ombre. Si può comunque dire che graficamente non è cambiato molto. I livelli di LOD sembrano gli stessi di prima e utilizzano impostazioni equivalenti a quelle medie e alte della versione PC per vegetazione e ombre, mentre la qualità degli effetti post-process è immutata, così come la risoluzione. PS4 sfrutta un frame-buffer nativo a 1920x1080, mentre Xbox One usa un upscaling da 1600x900.

Il discorso cambia quando si parla di prestazioni. Su Xbox One, in particolare, è stato aggiunto un limite a 30fps che rende il gameplay molto più stabile. In precedenza il gioco girava sbloccato a 30-40fps, causando degli scatti quando il frame-rate variava, mentre la patch 1.03 rende costante la frequenza di aggiornamento. Il risultato finale è esattamente quello che ci si aspetta: combattimenti e galoppate attraverso Bianco Frutteto beneficiano enormemente dei 30fps stabili, e il motore perde fotogrammi solo quando sono presenti forti effetti di trasparenza.

La versione Xbox One con patch 1.01 a confronto con la 1.03. Il frame-rate limitato a 30fps fa una differenza enorme nel flusso del gameplay, anche se si verificano ancora dei cali.

Analisi alternativa:

I cambiamenti si avvertono. La maggior parte dei fotogrammi su Xbox One arriva ora a intervalli di 33ms evitando picchi improvvisi. Singoli fotogrammi vanno perduti nelle aree più affollate come Novigrad, in cui lo streaming di texture, geometrie e NPC causa ancora degli scatti. Il tutto è comunque molto più rifinito in confronto alla versione precedente, nonostante un pesante pop-in avvertibile quando si viaggia per queste aree a cavallo (problema presente anche su PS4).

Le prestazioni sono migliorate anche su PS4, anche se non quanto speravamo. In confronto alla patch 1.01, l'aggiornamento più recente diminuisce la frequenza con cui gli scatti si verificano durante gli spostamenti nel mercato di Novigrad. I picchi di latenza, come potete vedere nel grafico del frame-time nel video, sono ancora presenti ma si verificano più di rado. Il primo combattimento con il grifone mostra anche una riduzione nella perdita di fotogrammi, e lo stesso vale per le aree più ricche di vegetazione. In altre parole, è un passo in avanti nell'ottimizzazione per PS4, ma è ancora difficile ignorare gli scatti quando si verificano.

In termini di confronto diretto tra le piattaforme con la patch 1.03, ora PS4 e Xbox One sono entrambe limitate a 30fps, ma la console di Microsoft mantiene il gameplay più stabile. In quasi tutti i segmenti provati, i 30fps vengono retti con meno cali. È possibile che ulteriori ottimizzazioni possano portare la piattaforma di Sony in pari, ma per ora Xbox One gode di un vantaggio avvertibile in termini di stabilità complessiva.

Un nuovo confronto tra le prestazioni di The Witcher 3 su PlayStation 4 e Xbox One, con patch 1.03. Grazie al limite di 30fps, la piattaforma di Microsoft mantiene una linea più stabile, con pochi cali sotto il frame-rate ottimale.

Il vantaggio si vede anche nelle sequenze di intermezzo calcolate dal motore. Come in precedenza, PS4 blocca automaticamente il frame-rate a 20fps non appena cala sotto ai 30fps. Xbox One si aggira invece attorno ai 25fps, aggiornando liberamente ogni qualvolta un nuovo fotogramma diventa disponibile. Il risultato è che il gioco gira tipicamente in maniera più lenta su PS4 in tutte le scene provate. Quando il frame-rate cala sotto ai 30fps su Xbox One, i valori riscontrati sono identici a quelli misurati prima della patch 1.03, il che esclude miglioramenti nelle prestazioni in queste sequenze impegnative. L'unica differenza è il limite di 30fps.

Nel complesso, la patch migliora la situazione su entrambe le console, ma gli utenti Xbox One hanno più motivi per celebrare. Anche se la console non raggiunge la nitidezza conferita alla versione PS4 dalla risoluzione nativa 1920x1080, il limite a 30fps dà alla console di Microsoft un vantaggio tangibile in termini di prestazioni, con meno scatti a inficiare il gameplay. Nessuna delle due versioni è perfetta, e il pop-in è ancora un difetto molto accentuato nelle aree più affollate, così come il tremito dato dalle variazioni nella velocità del movimento dell'inquadratura (presente anche su PC). Speriamo che siano questi i punti su cui si concentrerà la prossima patch, ma per il momento The Witcher 3 è sicuramente in condizioni migliori rispetto al lancio.

Vai ai commenti (38)

Riguardo l'autore

Thomas Morgan

Thomas Morgan

Senior Staff Writer, Digital Foundry

32-bit era nostalgic and gadget enthusiast Tom has been writing for Eurogamer and Digital Foundry since 2011. His favourite games include Gitaroo Man, F-Zero GX and StarCraft 2.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Cyberpunk 2077 non includerà alcuna fetch quest

Il senior quest designer Philip Weber parla della filosofia dello studio dietro la progettazione delle missioni secondarie.

In Cyberpunk 2077 i genitali saranno determinati dal tipo di corpo scelto

E gli altri personaggi si rivolgeranno a V chiamandolo per nome.

In Cyberpunk 2077 affronteremo 4 diverse tipologie di quest, ecco i dettagli

Ce ne parla il senior quest designer, Philipp Weber.

ArticoloGamescom 2019: Wasteland 3 - prova

Nel nevoso Colorado post-apocalittico di inXile Entertainment.

Commenti (38)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza