Manca sempre meno all'uscita di God of War, il nuovo capitolo di una delle serie più celebri e amate dei videogiochi che ha come protagonista l'iconico Kratos, che in questa occasione vedremo in una veste assolutamente inedita. Tra i protagonisti del gioco troviamo infatti anche Atreus, figlio di Kratos, che nelle parole degli sviluppatori di Santa Monica avrà l'importante ruolo di umanizzare suo padre.

God of War sarà quindi molto diverso dai suoi predecessori, tanto per la sua trama quanto per il gameplay stesso, e forse per questo motivo fin dal suo annuncio all'E3 2016 questo nuovo capitolo è riuscito ad attrarre tanta curiosità da parte di fan e addetti ai lavori. A qualche settimana dall'uscita del gioco vogliamo soddisfare quella curiosità e fare il punto in questo articolo su tutto ciò che sappiamo di God of War, dalla sua data di uscita, al suo gameplay fino ai dettagli della Collector's Edition.

Le informazioni essenziali su God of War

  • Data d'uscita: 20 aprile 2018
  • Piattaforma: in esclusiva per PS4
  • Prezzo: 69,99€
  • Publisher: Sony Interactive Entertainment (SIE)
  • Sviluppatore: Sony Santa Monica Studio
god_of_war_atreus

I dettagli sul gameplay di God of War

Come potevamo aspettarci, il combattimento sarà al centro dell'esperienza offerta dal nuovo God of War e negli scontri avrà un ruolo fondamentale Leviathan, l'ascia di Kratos, che il protagonista potrà lanciare in direzione dei nemici e richiamare con un semplice gesto della mano destra. Oltre all'ascia potremo contare su un solido scudo, che servirà a Kratos tanto per parare i colpi in arrivo quanto per essere utilizzato come una vera e propria arma mentre inanelliamo letali combo contro il malcapitato nemico di turno.

Leviathan avrà inciso sulla sua superficie un albero delle abilità che permetterà a Kratos di accedere a un buon numero di poteri, come quello che rende l'ascia in grado di congelare gli avversari. Atreus dal canto suo ci darà una mano nel corso dei combattimenti scagliando frecce ai nemici, anche queste dotate di particolari poteri come abbiamo potuto vedere nello scontro con il troll mostrato in uno dei primi trailer del gioco. Potremo inoltre indicare ad Atreus uno specifico nemico da attaccare con la pressione del tasto quadrato.

Volendo fare un bilancio, i combattimenti di God of War sembrano richiedere al giocatore una maggiore gestione tattica e strategica dello scontro rispetto al passato, e sono significativamente più lenti e meno frenetici.

God of War possiede quindi numerosi elementi di gameplay che lo caratterizzano e lo separano dai precedenti capitoli, e uno di questi è sicuramente legato all'accento che Santa Monica Studio ha voluto porre sull'esplorazione del mondo di gioco. Buona parte dell'esperienza si concentrerà infatti sul visitare le ampie porzioni della mappa che il team ha realizzato per God of War, scoprendo segreti, boss e aree totalmente opzionali.

god_of_war_4_gameplay_e32016_screen_2

Quanto durerà la campagna di God of War? Ci sarà il "New Game Plus"? Santa Monica sta già lavorando ai DLC per il gioco?

Se pensavate di archiviare in fretta la campagna di God of War per poi dedicarvi ad altro mettetevi l'anima in pace, perché stando alle ultime indiscrezioni staremo davvero molto in compagnia di Kratos e Atreus. A quanto pare, la campagna non durerà meno di 25 ore e grazie alle già citate aree opzionali il conto potrebbe salire considerevolmente.

In una intervista, il director di God of War Cory Barlog ha potuto esprimersi sulla questione dichiarando ciò che segue. "Siamo già nelle fasi finali, stiamo effettuando molti test. Durante gli ultimi quattro o cinque di questi, abbiamo cronometrato la durata del gioco e il risultato è stato di 25 ore. In seguito, credo che abbiamo allungato ancora di più il gioco".

Intervenuto poi nel corso di un podcast, Barlog ha affermato che in un altro test sono servite la bellezza di 43 ore di gioco per ottenere il 100% di God of War. La durata di questo nuovo capitolo suscita particolare stupore soprattutto se paragonata a quella delle precedenti apparizioni della serie. Il primo God of War poteva infatti essere completato in sole 12 ore e mezza, mentre il sequel, God of War 2, in circa 13 ore. Il terzo capitolo, God of War 3, trovava i titoli di coda dopo 17 ore.

Una volta completata però la campagna, non ci sarà un New Game Plus ad attenderci. L'indiscrezione arriva ancora una volta da Cory Barlog: "Ci sarà qualcosa di leggermente differente", afferma il director, "è più come continuare a giocare una volta finito il gioco perché ci sono così tante cose che abbiamo inserito oltre all'avventura principale."

Sembra inoltre che al momento il team non stia prendendo in considerazione la pubblicazione di uno o più DLC post-lancio, e rimane tutt'ora poco chiaro cosa abbia in mente Santa Monica Studio per il futuro di God of War. "Mi piace raccontare una storia completa includendo tutte le mie idee fin dall'inizio", ha spiegato Barlog interrogato sulla questione.

God_of_War_12

Analisi del trailer e speculazioni sulla trama di God of War

Uno dei trailer più consistenti di God of War è stato quello mostrato sul palco della conferenza Sony nell'ambito dell'E3 2017. Dalle sequenze del video si possono infatti trarre numerosi spunti sulla trama del gioco, che in questo capitolo potrebbe essere molto legata alla mitologia norrena.

Andando ad analizzare frame per frame il trailer dell'E3, potremmo addirittura riconoscere alcune famose figure dell'immaginario norreno e fare qualche supposizione sul loro coinvolgimento nel gioco. Chi sarà l'antagonista principale di God of War? Chi aiuterà Kratos e Atreus nella loro missione? Procediamo per punti:

  • Serpente del Mondo: il peculiare serpente che vediamo nei poster e nel trailer dell'E3 di God of War, che Kratos evoca lanciando la sua ascia nelle profondità del mare, potrebbe essere il Serpente del Mondo, Miðgarðsormr, figlio di Loki e nemico del Dio del tuono Thor. Nella mitologia, il Serpente viene gettato nelle profondità delle acque proprio da Thor, e lo vediamo ergersi dall'acqua in God of War.
  • Thor: Kratos e Atreus sembrano alleati del Serpente, e questo potrebbe significare che Thor possa essere l'antagonista principale di God of War. Nel trailer, dal minuto 1:23 fino al minuto 1:26 possiamo riconoscere quello che ha tutto l'aspetto di essere un gigantesco martello, e accanto un altrettanto imponente Jǫtunn caduto. I Jǫtunn sono i giganti nemici per antonomasia di Asgard, e il martello potrebbe essere Mjölnir, la famosa arma di Thor. Che sia davvero il Dio del tuono l'antagonista del gioco?
  • Altre divinità norrene: nella stessa sequenza possiamo vedere una testa appesa alla cintura di Kratos. Potrebbe appartenere a Baldur, il dio della luce nella mitologia norrena. Nella scena subito successiva vengono inquadrati alcuni lupi dagli occhi luminosi. Si potrebbero trattare di comuni nemici, ma anche di Fenrir e i suoi figli, Sköll e Hati.
  • Maledizione di Atreus: in una delle scene iniziali del trailer Atreus, parlando col padre, afferma di essere considerato debole perché non è come lui. Nelle parole del giovane, Kratos avrebbe addirittura detto che Atreus è maledetto. Questa maledizione potrebbe avere un ruolo nella trama di God of War, e potrebbe addirittura essere lo scopo del viaggio dei due protagonisti.
  • I nordici non sono contenti della presenza di Kratos: in un breve dialogo con un personaggio che non riconosciamo, una donna dice a Kratos che non è il benvenuto in quella terra. "Gli dei del regno non accettano gli stranieri, ti troveranno e renderanno la tua vita molto difficile".

Che ne pensate di queste speculazioni? Credete all'ipotesi di Thor come nemico principale in God of War?

God_of_War_Snake

Collector's e altre edizioni di God of War

Sono state confermate cinque edizioni di God of War, quattro delle quali arriveranno in commercio nel solo formato fisico. La versione Digital Deluxe potrà essere acquistata allo stesso prezzo della Standard ma includerà alcuni contenuti bonus come un libro di fumetti, un artbook, un tema dinamico e alcuni extra in-game.

La Collector's invece vanta una bellissima statua di Kratos e Atreus alta ben 23 cm, una steelbook, una mappa in tessuto, due statuette di legno intagliato, una litografia esclusiva e una miriade di contenuti digitali. Ecco, nel dettaglio, i contenuti delle numerose edizioni nelle quali God of War verrà messo in commercio:

  • Standard Edition: disponibile nel solo formato fisico, contiene il gioco base.
  • Digital Deluxe Edition: disponibile nel solo formato digitale, include il gioco base, il fumetto digitale "Dark Horse", l'artbook digitale Dark Horse, il set di armi Death Dodge, la skin per lo scudo "Guardiano Esiliato", un tema dinamico PS4 e le armature "Death's Vow" per Kratos e Atreus.
  • Bonus Edition (esclusiva Amazon): ad un prezzo scontato rispetto alla Standard Edition include il gioco base, un tema dinamico per PS4 e alcuni scudi personalizzati.
  • Limited Edition: al prezzo di 79,99€, la Limited include il gioco base, una cassa in metallo con il simbolo dei fratelli Huldra, l'artbook "Dark Horse", le armature Death's Vow per Kratos e Atreus, lo scudo "Guardiano Esiliato" e un tema dinamico per PS4. Chi effettuerà il preorder di questa edizione riceverà inoltre un set di scudi bonus.
  • Collector's Edition: al prezzo di 149,99€, la Collector's comprende l'imponente statua di Kratos e Atreus da 23 cm, la cassa in metallo col simbolo dei fratelli Huldra, due statuette di legno inciso dei fratelli Huldra, una litografia esclusiva, una mappa di stoffa di Midgard e tutti i contenuti digitali inclusi nella Digital Deluxe Edition. Chi prenota quest'edizione riceverà un set di scudi bonus.
God_of_War_collectors

A meno di due settimane dall'uscita di God of War, il team di sviluppo condivide nuovi dettagli sul gioco quasi quotidianamente e non esiteremo ad aggiornare questo articolo per fare in modo che presenti davvero tutte le informazioni di cui avete bisogno per prepararvi al meglio alla sua uscita.

God of War sarà disponibile a partire dal prossimo 20 aprile in esclusiva su PS4. Siete pronti a tornare nei panni di Kratos?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

God of War - recensione

Il gioco è finalmente disponibile. E se vi foste persi la nostra recensione...

God of War - La posizione di tutti i 45 Artefatti

Alla conquista del Trofeo "Collezionista".

God of War - Dove trovare gli Altari Jotnar

Ecco come ottenere il Trofeo "La Verità".

God of War- La posizione e le strategie per le Valchirie

Tutti i dettagli per conquistare il trofeo Giudice dei Caduti.

le ultime

Fallout 76: la versione PC al centro della nuova video analisi di Digital Foundry

Nonostante i problemi, la versione PC supera di gran lunga quelle console.

FIFA 19 - disponibile la patch 1.06 title update 5 su console: ecco tutti i cambiamenti alla Ultimate Team

Sostanziali modifiche al gameplay, ai tiri a giro, ai premi Division Rivals, e problemi risolti.

"The Outer Worlds è un gioco che i fan di Obsidian ameranno"

Le parole del senior producer, Matthew Singh.

Alla scoperta del meraviglioso GRIS in nuovi artwork e splendide concept art

Devolver Digital ci parla del titolo targato Nomada Studios.

Pubblicità