Call of Duty: Warzone dichiara guerra ai cheater con il sistema anti-cheat Ricochet ora disponibile per tutti su PC

Call of Duty: Warzone introduce Ricochet a livello globale. 

Ottime notizie per tutti i giocatori stanchi dei cheater che infestano Call of Duty: Warzone. Lo sviluppatore del battle royale ha annunciato che il sistema anti-cheat Ricochet è ora disponibile per tutti su PC.

Il sistema era stato reso disponibile inizialmente solo nella regione asiatica, ora Ricochet è stato lanciato a livello globale per tutti gli utenti PC.

"Il sistema anti-cheat RICOCHET è stato ora distribuito per tutti gli utenti, in tutto il mondo", si legge sul sito ufficiale. "Il driver per PC verrà installato automaticamente insieme a un aggiornamento di Call of Duty: Warzone Pacific su Battle.net. Il driver è necessario per giocare a Warzone su PC".

"Il nostro lancio iniziale nella regione Asia-Pacifico era incentrato sulla stabilità del software. Il Team RICOCHET è stato anche in grado di acquisire preziose informazioni sul comportamento dei cheater durante il lancio. Tutto ciò che è stato appreso durante il lancio nella regione Asia-Pacifico ha aiutato il team nello sviluppo continuo di aggiornamenti di sicurezza per tutti gli utenti, indipendentemente dalla regione. Il driver verrà lanciato per Call of Duty: Vanguard in un secondo momento".

WZP_RICOCHET_DEC_GLOBAL_TOUT

"Parallelamente al lancio su Warzone Pacific, il Team RICOCHET ha continuato a eseguire ondate di ban per account cheater, prendendo di mira i rivenditori di account".

Che ne dite?

Fonte: Callofduty.com.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza