Cyberpunk 2077 nonostante il lancio disastroso diventa gioco dell'anno

IGN Japan premia Cyberpunk 2077.

Di Cyberpunk 2077 e dei suoi problemi prestazionali si è parlato fin troppo in questi mesi, ma a quanto pare qualcuno ha voluto premiarlo con la più alta onorificenza videoludica, ossia il "GOTY" o gioco dell'anno.

A incoronarlo gioco dell'anno è IGN Japan che ha stilato la lista dei 10 giochi più importanti di quest'anno. Ma qual è il motivo per cui il gioco di CD Projekt RED ha ricevuto questo premio? Nella nota che accompagna la premiazione si legge: "Ci saranno pro e contro per Cyberpunk 2077, che ha dato problemi soprattutto su console. Il motivo principale è che la mappa di Night City offre molta libertà e missioni che altri giochi open world non hanno. Il mondo, che è stato progettato da piccole insegne ai residenti, ti dà una sensazione speciale semplicemente camminando ".

" Il gameplay in sé non riesce ad offrire molto, ma gli episodi disperati di un futuro crudele nell'affascinante metropoli e le bizzarre leggende metropolitane che vanno ben oltre il nostro buon senso sono originali. È straripante. E la relazione tra Johnny Silverhand interpretato da Keanu Reeves e il personaggio del giocatore dà un finale maturo che ci fa riflettere profondamente sulla domanda 'Cos'è un vero eroe?' E quest'opera è un capolavoro che resta nella storia". -Susumu Imai

Il team di IGN Japan ha tenuto a precisare che il gioco è stato provato su PC e sappiamo che, per quanto piena di bug anche quella versione, il gioco era abbastanza fluido rispetto che su console.

Fonte: Forbes

Contenuti correlati o recenti

Elden Ring è stato progettato per stressare meno i giocatori senza ridurre la difficoltà dei nemici

FromSoftware non vuole stressare troppo i giocatori di Elden Ring ma il grado di sfida non sarà ridotto.

Mass Effect Legendary Edition è l'offerta di Amazon assolutamente da non perdere

Un motivo in più per acquistare Mass Effect Legendary Edition.

Elden Ring e George R.R. Martin? Brandon Sanderson, autore di Mistborn 'critica' la scelta

"Dovevano scegliere me per Elden Ring!" afferma scherzosamente.

Articoli correlati...

Recensione | Gloomhaven - Dal cartone al digitale il passo è... falso

Il celebre gioco da tavolo arriva in formato digitale.

'The Elder Scrolls VI dovrà essere un gioco decennale' come Skyrim

Todd Howard punta forte su The Elder Scrolls VI.

Project Awakening è vivo e il nuovo video sfoggia un Cyllista Engine che flirta con il fotorealismo

Cygames ci mostra il motore grafico alla base di Project Awakening.

The Elder Scrolls VI potrebbe non uscire prima del 2026

Sarà un'attesa lunghissima per The Elder Scrolls VI?

Commenti (5)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza