Halo Infinite e microtransazioni: 343 Industries cerca ancora un nuovo designer per la monetizzazione

Lo studio vuole modificare le microtransazioni di Halo Infinite.

343 Industries sta assumendo un nuovo monetization designer per Halo Infinite, secondo gli annunci di lavoro, ma questa ricerca va avanti dall'ottobre del 2021.

Il sistema di microtransazioni di Halo Infinite potrebbe subire una revisione. 343i attualmente vuole (e desiderava da mesi) assumere un monetization designer per creare un sistema più coinvolgente e sostenibile. In altre parole, lo studio potrebbe apportare alcune grandi modifiche alle attuali microtransazioni di oggetti cosmetici.

Il candidato ideale "migliorerà e svilupperà nuovi sistemi di monetizzazione sostenibili in linea con la nostra visione di Halo Infinite e il nostro rispetto per i giocatori e il loro investimento monetario".

Sulla base della raffica di post sull'argomento, praticamente tutti i giocatori di Halo Infinite possono essere d'accordo che questo è qualcosa che deve accadere il prima possibile.

Il designer "si coordinerà inoltre con i team di design e artistici per sviluppare un piano strategico per la creazione di oggetti in-game e per portare aggiornamenti regolari al negozio in-game".

343i sta inoltre assumendo un Insights Manager e un Live Game Designer per favorire il coinvolgimento in Halo Infinite.

Fonte: Tweaktown.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza