Super Smash Bros. è la fine? Masahiro Sakurai è molto incerto sul futuro della serie

Un sequel di Super Smash Bros. senza Sakurai è impossibile?

L'ultimo numero di Famitsu raccoglie diversi articoli di Masahiro Sakurai, il creatore di Super Smash Bros. e la serie Kirby. Ora, la rivista ha intervistato Sakurai sul futuro di Super Smash Bros.

Quando Famitsu ha chiesto a Sakurai su un'eventuale creazione di un nuovo sequel di Smash, il director ha subito risposto "Impossibile!" più volte. Tuttavia, in seguito ha spiegato che né lui né Nintendo hanno finalizzato i piani per un sequel. "Non sto pensando a un sequel. Non ci penso ogni volta. Tuttavia, non posso dire con certezza che questa sarà la fine di Smash" ha dichiarato Sakurai.

"Ho bisogno di pensare se devo pubblicare o meno un gioco Smash, ma al momento non vedo un percorso in cui Smash possa essere prodotto senza di me. Onestamente, abbiamo provato a lasciarlo a qualcun altro, ma non è andata bene. Se la serie dovesse continuare, devo parlare con Nintendo e discutere se avrà successo o meno. Devo pensare seriamente a questo argomento".

Sakurai ha collaborato con Famitsu in questo tempo e la sua rubrica è giunta alla fine dopo che è stato svelato l'ultimo personaggio di Smash Bros. Ultimate. Nella sua colonna finale, Sakurai ha scritto che voleva ritirarsi per un po' di tempo.

Fonte: Eurogamer

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza