Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Continuano le schermaglie per Fallout

Bethesda e Interplay ancora in guerra.

Bethesda ha escluso che le vicende legali con Interplay per i diritti di Fallout siano concluse.

Il caso infatti lascia nel dubbio il futuro del MMO di Fallout, sul quale è al lavoro Interplay, dal momento che Bethesda intende in ogni modo sospenderne la produzione.

Il fan site Duck and Cover riporta che Bethesda avrebbe rinunciato al ricorso in appello contro una sentenza a favore di Interplay, ma il portavoce Pete Hines ha precisato a Kotaku che non significa la battaglia legale sia finita.

"È ancora in corso e non si è risolta. Si tratta di una questione procedurale minore, non di un abbandono del processo...la questione principale è che c'è una vicenda legale in corso, non ancora definita", ha spiegato Hines.

Bethesda ha iniziato a insidiare il MMO di Fallout un anno fa, dichiarando che il suo sviluppo violava degli accordi stipulati con Interplay. Dopo l'acquisizione dei diritti nel 2004 e la concessione della parte online ai vecchi proprietari, Bethesda ha cambiato idea a settembre dello scorso anno, accusando la compagnia di essere al lavoro su un progetto illegale.

Interplay ha confermato che continuerà a vendere gli originali capitoli della serie e a lavorare sul MMO, come riporta Gamasutra. Vi terremo aggiornati in caso di ulteriori sviluppi.

Taggato come
A proposito dell'autore

Davide Spotti

Contributor

Commenti