Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Lifting per i vecchi dungeon di WOW

In arrivo con la patch 4.1.

Blizzard ha svelato l'intenzione di voler "rivitalizzare" tutti i dungeon di World of Warcraft con la prima patch che uscirà dopo l'arrivo dell'espansione Cataclysm.

L'obiettivo è di far sì che i vecchi dungeon, come Uldaman e Maraudon, siano meno confusionari nella loro struttura, accorciandoli un po' e rendendoli più divertenti.

Anche altri stage, come le Wailing Caverns e il Sunken Temple, subiranno dei "tagli" strategici. Quest'ultimo, ad esempio, perderà il suo intero piano inferiore.

Questi e molti altri cambiamenti arriveranno con la patch 4.1.0, che conterrà anche un nuovo raid di alto livello chiamato Firelands e un dungeon inedito chiamato Abyssal Maw.

A proposito dell'autore
Avatar di Daniele Cucchiarelli

Daniele Cucchiarelli

Contributor

Lavora nel giornalismo videoludico da oltre 20 anni. Anche se tutti quelli che lo conoscono gli hanno consigliato di "trovarsi un lavoro serio", resta sempre fedele al suo primo amore.

Commenti