Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Black Myth: Wukong dopo il nuovo trailer i fan fanno riemergere i commenti misogini degli sviluppatori

I fan di Black Myth: Wukong non hanno dimenticato.

Di recente è stato pubblicato un nuovo gameplay trailer per Black Myth: Wukong.

Il gioco è salito alla ribalta quando è stato rivelato nel 2020, mostrando il suo gameplay Soulslike e la sua base fondata sul romanzo cinese Journey To The West.

Tuttavia, il nuovo trailer ha fatto riemergere le critiche allo sviluppatore del gioco per le sue opinioni misogine.

In un tweet ormai virale, l'utente Sumerian Tater Tots ha condiviso un "amichevole promemoria del fatto che lo stesso sviluppatore ha detto che questo gioco 'non ha bisogno di giocatrici'".

L'utente ha poi tradotto un post su Weibo dello sviluppatore dell'agosto 2021 in cui si afferma che "alcune cose sono fatte solo per gli uomini", oltre ad altri commenti misogini e omofobi.

Cover image for YouTube videoBlack Myth: Wukong 8 Minute Exclusive Gameplay | 4K RTX ON - World Premiere

Già nel 2020, SupChina aveva riferito i commenti di Féng Jì, fondatore e CEO di Game Science, responsabile dei post su Weibo.

Il gioco ha suscitato molta attenzione per la sua splendida grafica e per l'ottimo uso dell'Unreal Engine 5 di Epic.

Tuttavia, i commenti di Jì hanno fatto sì che i giocatori mettessero in dubbio il supporto al gioco e hanno anche suggerito di piratarlo.

Fonte: Eurogamer.net.

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article
Related topics
A proposito dell'autore
Avatar di Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Contributor

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Commenti