Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Cyberpunk 2077: va via anche il capo del Controllo Qualità, Lukasz Babiel

Anche Babiel lascia CDPR dopo aver lavorato a Cyberpunk 2077 e The Witcher per anni.

Dopo più di undici anni presso la compagnia, il capo del controllo qualità per Cyberpunk 2077 Łukasz Babiel ha annunciato che lascerà CD Projekt. L'annuncio, su Twitter, è accompagnato da belle parole nei confronti dei colleghi nello studio di sviluppo di Varsavia, e dalle immagini di alcuni regali che gli sono stati fatti - una statuina realizzata in stampa 3D e dipinta a mano e un fumetto di due artisti polacchi.

Babiel ha lavorato a Cyberpunk 2077 alla testa di sessanta sviluppatori da agosto del 2017 fino a marzo del 2021, occupandosi anche di delineare un piano d'azione per sviluppare il progetto. Precedentemente aveva lavorato anche a Gwent, The Witcher 2 e The Witcher 3 con le sue relative espansioni (Hearts of Stone e Blood and Wine).

Babiel non è l'unico a lasciare lo studio: questo stesso mese, anche Mateusz Kanik ha abbandonato CD Projekt ma probabilmente ha lasciato delle direttive per gli aggiornamenti futuri di Cyberpunk 2077, che dovrebbe ricevere il suo upgrade next-gen e almeno un DLC importante nel corso di quest'anno.

Fonte: The Gamer

Commenti