Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Nintendo avrebbe completamente ignorato Ninja e il suo torneo di Super Smash Bros. con $500.000 di premio

La grande N non molto interessata a Ninja.

Cosa sarebbe successo se Ninja avesse offerto $ 500.000 a Nintendo per il torneo Smash Bros di EVO? Non lo sapremo mai, ma la domanda è lecita da porsi visto che Tyler Blevins avrebbe effettivamente proposto questa offerta.

Si tratta di una rivelazione avvenuta qualche giorno fa: Tyler Ninja Blevins, creatore di contenuti e noto streamer della community di Fortnite, si sarebbe offerto di allungare ulteriori 500.000 dollari per il montepremi dell'EVO 2019 di Super Smash Bros. Ultimate, un'offerta che Nintendo non avrebbe seguito. Durante una serata di poker, organizzata dallo Youtuber Ludwig, Ninja ha fatto questa rivelazione.

"Tutto quello che volevo era creare un torneo enorme e allungare $500.000 per EVO. Ma prima volevo il permesso di Nintendo e non mi ha mai risposto" ha detto lo streamer.

Nintendo non ha avuto il miglior rapporto con EVO negli ultimi due anni. Dopo un controversia al torneo del 2018, Super Smash Bros. ha relegato Melee in un evento collaterale al torneo del 2019 e di nuovo nella serie cancellata del 2020. Nel 2021, Super Smash Bros. non era presente nella formazione principale dopo che EVO è stato acquistato da Sony.

Fonte: DoubleXP

A proposito dell'autore

Claudia Marchetto

Contributor

Commenti