Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

P.T., il responsabile della rimozione dal PlayStation Store parla per la prima volta

Dopo 8 anni dice la sua sulla controversa storia del teaser di Silent Hill.

La persona responsabile di aver messo, e poi fatto rimuovere, P.T. dal market di Sony, parla della situazione per la prima volta dopo 8 anni.

Pearl L. all’epoca lead dei first party di Konami, ne ha parlato candidamente su Twitter, e diplomaticamente, del tempo in cui il free to play teaser di Silent Hill è stato controversamente prima messo e poi rimosso dallo Store, il 12 agosto di 8 anni fa.

Curiosità: all’epoca ero lead dei first party di Konami, e ho contribuito a inserire questo prodotto sui negozi, sul falso editor e su tutto il resto” ha twittato. “E sono pure colui che ha chiamato Sony per chiedergli di togliere il titolo dagli store e bloccare i redownload. E’ stata una conversazione molto divertente”.

Alla domanda se questo fosse stato imbarazzante, ha risposto “Imbarazzante è la parola giusta. Avevamo già ottenuto molto per poter caricare, ottenuto molte eccezioni nelle procedure. E poi aggiungere la richiesta di bloccare i redowlonad? Altre risoluzioni alternative ingegneristiche. E’ stato emozionante vedere le persone che ci hanno pubblicizzato e vedere il nostro lavoro ripagato. Ma in altro senso anche no”.

Fonte: Eurogamer.net

Taggato come

Commenti

More News

Ultimi Articoli