Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

UFL non sfugge all'implacabile legge del rinvio: il rivale free-to-play di FIFA uscirà solo nel 2023

Rinvii come se piovesse.

In attesa di mettere le mani su FIFA 23 e toccare l'ultimo aggiornamento di eFootball, c'era molta curiosità per UFL, il nuovo calcistico free-to-play che si prometteva come un'alternativa allo storico duopolio. Ma realizzare uno sportivo AAA non è semplice e nonostante lo sviluppo procedeva bene, visto anche l'ultimo video proposto, UFL viene rinviato al 2023.

Con l'ultimo videodiario del team di sviluppo, si è comunicata la voglia di spostare l'uscita per arrivare agli obiettivi qualitativi prefissati:

"In linea con i nostri principi di comunicazione trasparente, abbiamo realizzato questo video in cui il nostro CEO fa un annuncio personale che molti di voi avranno intuito. Siamo fermi nel dare la priorità alla qualità rispetto alla velocità di sviluppo e l'apprendimento dal vostro feedback lungo il percorso, mentre condividiamo i nostri progressi. Restate sintonizzati e grazie ancora per tutto il vostro straordinario supporto!"

UFL rimane previsto per PC, PlayStation 4, Xbox One, PlayStation 5 e Xbox Series X|S, ma con data avvolta nel mistero.

A proposito dell'autore

Marcello Ribuffo

Contributor

Commenti