Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Hellraid è appena stato resuscitato da Techland... come DLC di Dying Light

Alla fine è uscito...più o meno.

Nella giornata di oggi, Techland ha annunciato l'arrivo di un nuovo DLC per Dying Light, il cui titolo suonerà familiare a molti videogiocatori: Hellraid.

Per chi non lo sapesse, Hellraid era un videogioco annunciato nel lontano 2012, quando era noto come Project Hell, per poi essere svelato nuovamente un anno dopo come Hellraid. Doveva trattarsi di un FPS hack-and-slash, con modalità co-op fino a 4 giocatori e singleplayer.

Sfortunatamente, a seguito di numerosi problemi, Techland annunciò la sospensione del progetto nel 2015. La cosa bizzarra è che il titolo non è mai stato formalmente cancellato, quindi molti si aspettavano un suo ritorno in vita negli anni a venire.

Forse non sarà la rinascita che qualcuno si aspettava, ma pare che Hellraid vivrà proprio come DLC di Dying Light. In questa espansione, i giocatori dovranno esplorare un nuovo dungeon e affrontare nemici ben diversi dai classici zombie, più simili a demoni che a non-morti. Fortunatamente, si avrà a disposizione una nuova serie di armi e abilità, per sopravvivere a questo inferno inaspettato.

Potete ammirare l'annuncio di questo DLC nel video qui di seguito:

Cover image for YouTube videoDying Light - Hellraid Teaser

Dying Light: Hellraid uscirà su PC, PS4 e Xbox One nel corso di quest'estate. Su Steam, potete già inserirlo nella vostra lista desideri a questo indirizzo.

Voi che ne pensate? Vi aspettavate il ritorno di Hellraid in questo modo? Credete che sarà questo il destino della sfortunata IP, oppure ritenete sia un espediente di Techland per valutare un vero ritorno in grande stile?

Fonte: TechRaptor

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article

Dying Light

PS4, Xbox One, PC

Related topics
A proposito dell'autore

Marcello Ruina

Contributor

Commenti