Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Lizard Squad ha attaccato i server di Destiny

Allarme ora rientrato, anche per Call of Duty: Ghosts.

Sembrava fosse stata sgominata e invece Lizard Squad è tornata a colpire, nello specifico i server di Destiny e Call of Duty: Ghosts.

Nella serata di ieri, "parti" di entrambi i giochi non sono state disponibili all'accesso dei giocatori, come comunicato dal gruppo hacker già responsabile degli attacchi a PSN, Xbox Live e Twitch (tra gli altri) nei due tweet in calce.

La situazione pare al momento tornata alla normalità, anche se Alexander Macris di The Escapist ha fatto sapere via Twitter che il forum della testata è andato allo stesso modo offline per via di attacchi DDOS.

Taggato come

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti