Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Il prossimo gioco di Obsidian offrirà "un'esperienza melee in prima persona" con funzionalità multiplayer online

Ecco quanto emerso da alcuni annunci di lavoro.

Obsidian Entertainment, gli sviluppatori dietro amati giochi di ruolo classici come Fallout: New Vegas e Pillars of Eternity, stanno assumendo per il loro prossimo progetto che comprenderà una "eccezionale esperienza melee in prima persona" con funzionalità multiplayer online (tramite PC Gamer).

Lo studio è attualmente alla ricerca di combat designers, character animators, narrative designers e network programmers, secondo alcuni annunci di lavoro. Il "prossimo gioco di ruolo" che Obsidian ha in mente richiederebbe a "programmatori esperti di sviluppare sistemi di gameplay multiplayer usando Unreal Engine". Ciò implica che il progetto sarà un po' diverso rispetto a quanto ci hanno abituato, poiché lo studio è più noto per i suoi titoli per giocatore singolo. Tuttavia, si può presumere che il "gioco di ruolo multipiattaforma" arriverà su PC e Xbox, vista l'acquisizione di Obsidian da parte di Microsoft nel 2018.

Gli annunci descrivono un gioco con "combattimenti divertenti, viscerali ed epici", con un focus su "un'eccezionale esperienza melee in prima persona" con "animazioni in prima e terza persona". È probabile che il progetto includerà la tipica qualità di Obsidian per lo storytelling, poiché si chiede ai candidati un'esperienza con "dialoghi ramificati", "conversazioni e cut scene" e "cicli giorno / notte". Sembrerebbe molto simile a The Outer Worlds e Microsoft ha già confermato di voler rendere il titolo un "franchise duraturo" per le sue piattaforme.

Che ne pensate? Cosa vi aspettate da Obsidian?

Nel frattempo, vi ricordiamo che The Outer Worlds per Xbox One, PlayStation 4 e PC arriverà il 25 ottobre.

Fonte: Videogamer.