Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Vivendi torna a caccia di acquirenti per Activision Blizzard

Il publisher potrebbe essere acquistato da... Activision Blizzard?

Stando all'ultimo report del Wall Street Journal, Vivendi sarebbe tornata alla ricerca di acquirenti per liberarsi del suo 60% in Activision Blizzard.

Il colosso francese dei media starebbe ancora valutando "una varietà di opzioni", tra cui spicca l'ipotesi di una vendita allo stesso management dell'editore videoludico.

Bobby Kotick e soci sarebbero infatti ingolositi dal recente +12.2%, con entrate per €1 miliardo, registrato nel Q1 dell'anno fiscale.

Le entrate di Vivendi nel Q1 sono calate del 24% su base annuale, con guadagni per 'soli' €534 milioni, e ricavi complessivi di €7.05 miliardi (-1% rispetto allo scorso anno).

I dirigenti di Activision sono pronti a scommettere su CoD: Ghosts

A proposito dell'autore

Avatar di Paolo Sirio

Paolo Sirio

Contributor

Boxaro ma non troppo, sonaro a tratti con un occhio di riguardo per Nintendo, comprende ben presto che il mestiere del giornalista, filtrato per la passione dei videogiochi, ha tutto un altro sapore.

Commenti