Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

The Evil Within - Capitolo 12: La corsa

Un capitolo breve ma intenso. Vi spieghiamo come sconfiggere facilmente il gigantesco boss e salvare Joseph.

Il capitolo comincia con un combattimento molto particolare, in cui dovrete liberarvi della creatura aggrappata al bus. In generale è uno degli scontri più facili, quindi non dovreste avere troppi problemi: mirate alla testa e raccogliete quando potete le munizioni in giro.

Nella sezione successiva dovrete respingere l'attacco di diversi mostri: seguite le indicazioni dei compagni e utilizzate anche i barili esplosivi in alto, almeno uno è celato in una delle casse e potrete esploro sparandogli.

Quando il viaggio riprenderà dovrete nuovamente vedervela con il boss, che andrà affrontato nello stesso modo di prima. Dopo l'ennesimo intermezzo dovrete raggiungere un'ambulanza lontana: fatevi largo verso di essa eliminando i mostri in circolazione (anche in questo caso fate buon uso dei barili esplosivi) e utilizzate le granate per fare fuori gruppi di nemici in un colpo solo.

Raggiunta l'ambulanza potrete recuperare l'Emostatico e poi tornare indietro. Tenetevi al riparo dal fuoco della mitragliatrice, e quando possibile correte di fronte al mezzo. Il mostro alla mitragliatrice scenderà per attaccarvi, approfittatene per prendere il controllo dell'arma e usarla per fare piazza pulita delle ondate di nemici che sopraggiungeranno.

Dopo aver fatto piazza pulita (o quando vi sarete stancati del massacro) correte verso il bus e interagite con la porta per salirvi e completare il capitolo.

Cliccate sul testo seguente in blu per tornare all'indice della Guida di The Evil Within.