Santa Monica Studios ci spiega perché God of War sfrutterà una nuova visuale

Tra opportunità e sfide.

Il nuovo God of War rappresenta un cambio netto sotto moltissimi aspetti e l'unico vero e proprio punto fermo del franchise sembra essere il suo iconico protagonista, Kratos.

Una delle novità più evidenti tra quelle che hanno attirato l'attenzione dei fan nel corso della presentazione all'E3 è la nuova visuale che verrà adottata dai ragazzi di Santa Monica Studios. Il technical designer, Mihir Sheth e il gameplay Engineering lead, Jeff Shroff, hanno spiegato i motivi di questo cambiamento in un'intervista concessa a GameReactor.

"Una delle cose su cui ci stiamo impegnando è la creazione di un'esperienza davvero immersiva per i giocatori. Ci stiamo, quindi, concentrando su tutto ciò che può rendere il gioco un'esperienza intima ma allo stesso tempo molto fluida nei passaggi da gameplay a scene d'intermezzo.

1

"La camera più ravvicinata ci dà molte opportunità non solo per uno storytelling più personale e intimo ma influenza anche il combattimento in molti modi. Stiamo esplorando molte strade per sfruttare la visuale e anche il combattimento ne è condizionato.

"Penso che la nuova prospettiva ci dia molte opportunità ed è una sfida divertente per noi come studio. Una sfida è come rendere anche un singolo nemico minaccioso e più grande rispetto al passato. Questo è il modo in cui abbiamo approcciato il troll e credo che mentre ci concentravamo su questo aspetto ci siamo resi conto che avere un nemico così vicino ci fa capire il pericolo in cui si trova Kratos. Dal punto di vista dello spettacolo e dell'approccio alle cutscene ci permetterà di esplorare momenti che non abbiamo mai visto in passato."

La nuova visuale ha quindi un ruolo fondamentale per la narrazione e per il combattimento e fa parte del cambiamento radicale che Santa Monica Studios ha deciso di proporre. Cosa pensate di questa particolare novità di God of War?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: cosa aspettarsi? - articolo

In vista dell'Opening Night Live, ecco rumour, giochi più attesi e annunci in vista!

ArticoloWorld of Warcraft: Classic - intervista

“E se Ragnaros arrivasse a Roccavento e Orgrimmar?”

Contra Anniversary Collection - recensione

La collezione di un franchise che ha segnato la storia dei videogiochi.

Digital FoundryIl meglio ed il peggio dei nuovi porting console di Doom - analisi comparativa

Doom 3 è fantastico, ma i primi due giochi hanno bisogno di ulteriore lavoro.

Nuove anticipazioni di The Surge 2 disponibili con un nuovo trailer

Un nuovo souls like in salsa cyberpunk sta arrivando.

Articoli correlati...

Nuove anticipazioni di The Surge 2 disponibili con un nuovo trailer

Un nuovo souls like in salsa cyberpunk sta arrivando.

Apex Legends: modificate le microtransazioni di Corona di Ferro

Il frutto delle polemiche relative al sistema di monetizzazione del gioco.

ArticoloWorld of Warcraft: Classic - intervista

“E se Ragnaros arrivasse a Roccavento e Orgrimmar?”

ArticoloGamescom 2019: cosa aspettarsi? - articolo

In vista dell'Opening Night Live, ecco rumour, giochi più attesi e annunci in vista!

The Surge 2 è ufficialmente in fase gold

Il gioco si prepara per approdare sul mercato.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza