Uomo spara a due giocatori di Pokemon GO, li aveva scambiati per ladri d'appartamento

Č successo in Florida, USA.

In Florida (USA), un uomo ha sparato a due giovani che si trovavano fuori dalla sua abitazione, all'interno della loro auto.

L'uomo ha raccontato alla polizia di averli scambiati per due ladri d'appartamento poiché prima di fare fuoco li aveva sentiti dire mentre parlavano tra loro: "Hai preso niente"?

A quel punto ha intimato loro di fermarsi, ma al loro rifiuto ha fatto fuoco.

Il proiettile ha colpito fortunatamente solo la vettura. Le autorità sono state avvertite dai genitori di uno dei due ragazzi.

La polizia della Florida ha quindi colto l'occasione per sfruttare positivamente l'incidente, fortunatamente risoltosi senza alcuna conseguenza per i giovani, per dare alcune linee guida per tutti i giovani cacciatori di PoKémon:

  • State sempre allerta e di tanto in tanto guardatevi attorno
  • Non guidate o andate in bici o su skateboard mentre state giocando
  • Non invadete la proprietà privata di nessuno
  • State attenti ai "Pokestop" in cui potete diventare vittime di crimini

Insomma, sembra che la situazione sia nettamente sfuggendo di mano, e ogni giorno si sentono sempre più notizie di persone finite nei guai per colpa dell'uso scriteriato di Pokémon GO

Avete letto delle cinque storie più incredibili legate a Pokémon GO?

Per conoscere tutti, ma proprio tutti i dettagli legati al gioco del momento, leggete la nostra esaustiva guida!

Fonte: BBC

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (17)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza