Jose Mourinho vieta Pokémon Go ai giocatori del Manchester United

Un curioso "ban" da parte dell'allenatore.

1

Moltissime persone sono state letteralmente assorbite dal fenomeno Pokémon Go e a quanto pare anche i giocatori del Manchester United non sarebbero immuni dall'app targata Niantic.

Il DailyStar ha rivelato che l'allenatore Jose Mourinho avrebbe impedito ai propri giocatori di intrattenersi con l'app. Il rapporto tra Mourinho, lo staff e i giocatori sarebbe molto buono ma a quanto pare lo Special One chiede ai propri atleti di concentrarsi esclusivamente sulla partita nelle 48 ore che la precedono.

Da qui il divieto di giocare a Pokémon Go quando si avvicina un match per evitare troppr distrazioni.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darŕ ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza