Oltre 1 milione di giocatori inglesi ha speso soldi in Pokemon GO, e l'app supera $250 milioni d'incassi

Il carro armato di Niantic non sembra intenzionato a fermarsi.

Pokémon GO è un app free-to-play che presenta microtransazioni opzionali, assolutamente non indispensabili per godere appieno del gioco.

Eppure oltre 1 milioni di giocatori ha speso soldi nel gioco in UK, come conferma un sondaggio redatto dalla compagnia YouGov, i cui risultati sono stati pubblicati da Eurogamer.net.

YouGov evidenzia che 6,1 milioni di adulti (il 13% della popolazione del Regno Unito) hanno scaricato il gioco sin dal lancio avvenuto il 14 luglio scorso, e ben 5,3 milioni di loro lo stanno ancora giocando.

La stragrande maggioranza di coloro i quali hanno speso denaro reale nel gioco ha speso la cifra minima di £0,79, mentre chi ha oltrepassato questa soglia ha speso un valore medio tra 1 pound e 15 sterline. 150.000 persone hanno speso oltre £30, e solo 7000 giocatori sono andati oltre le £75. Il sondaggio è stato basato su un campione di 25.000 persone.

1
John Hanke, CEO di Niantic

YouGov sottolinea inoltre che: "È un errore pensare che questo sia un gioco che ha appeal solo tra i giovani. I nostri dati evidenziano non solo che è giocato a tutte le età, ma anche che la maggior parte di chi lo ha scaricato lo sta ancora giocando."

Insomma, Pokémon GO è un fenomeno in forte ascesa, e arriva proprio adesso la notizia che gli incassi generati dal gioco hanno superato 250 milioni di dollari, quando fino a una settimana fa erano fermi a 200 milioni.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza