Bruce Straley non è coinvolto nello sviluppo di The Last of Us: Part II

Confermata l'assenza del game director di The Last of Us.

Vi abbiamo parlato di The Last of Us: Part II pubblicando il trailer d'annuncio della PlayStation Experience e poi concentrandoci anche sul tema principale alla base del gioco e della sua trama dando per scontato che il grosso del team che aveva sviluppato il primo The Last of Us sarebbe tornato per questo sequel.

In realtà il nuovo gioco perde uno delle menti più importanti dietro alla creazione di The Last of Us: il game director Bruce Straley. Straley aveva formato con il creative director e sceneggiatore, Neil Druckmann, una coppia particolarmente affiatata all'interno di Naughty Dog ma come Sony ha confermato a Kotaku il director non lavorerà su The Last of Us: Part II.

1

"Bruce ha recentemente deciso di prendersi del tempo libero dopo aver pubblicato due giochi acclamati dalla critica nel corso degli ulitmi anni. Non vede l'ora di tornare a lavorare con lo studio e di tuffarsi nel suo nuovo progetto".

Straley ha, quindi, deciso di prendersi una sorta di anno sabbatico per poi tornare al lavoro all'interno di Naughty Dog. Il ruolo di game director verrà ricoperto da Druckmann, una figura sempre più centrale per la software house. Naturalmente Straley potrebbe aver collaborato all'ideazione del progetto e alle prime fasi dello sviluppo ma il suo coinvolgimento è stato sicuramente limitato rispetto al primo The Last of Us.

Cosa pensate di questa notizia? L'assenza di Straley si farà sentire secondo voi?

Vai ai commenti (10)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

PlayStation potrebbe acquisire EA in risposta all'affare Xbox e Activision Blizzard?

Gli analisti valutano una possibile risposta di Sony a Microsoft.

Halo Infinite finito al livello di difficoltà più alto e senza subire danni è un'impresa da vero Spartan

Un'impresa ai limiti dell'impossibile per il giocatore di Halo Infinite.

PS5, Xbox Series X e GPU: per la Casa Bianca USA la crisi dei chip rimane gravissima

Il nuovo report non sembra portare buone notizie per la 'crisi dei chip'.

Uncharted: Raccolta L'Eredità dei Ladri su PS5 analizzato da Digital Foundry. 'Un upgrade impressionante'

Un confronto interessante per Uncharted: Raccolta L'Eredità dei Ladri.

Articoli correlati...

PS5, Xbox Series X e GPU: per la Casa Bianca USA la crisi dei chip rimane gravissima

Il nuovo report non sembra portare buone notizie per la 'crisi dei chip'.

Gran Turismo 7 rischio rinvio scongiurato, l'evento stampa avrebbe una data imminente

Il nuovo evento dedicato a Gran Turismo 7 è anche piuttosto vicino.

Steam Deck ha una data di uscita ufficiale

Manca un mese al PC/console portatile di Valve. Steam Deck è in arrivo.

Destruction AllStars potrebbe diventare free-to-play

Nuova vita per Destruction AllStars.

Commenti (10)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza