PlayerUnknown's Battlegrounds ha fatto 100 milioni di dollari in 13 settimane

Oltre 4 milioni di copie vendute in Accesso Anticipato.

Lo sparatutto Battle Royale PlayerUnknown's Battlegrounds ha raccolto l'ingente somma di 100 milioni di dollari da quando, il 23 marzo scorso, venne lanciato in Accesso Anticipato su Steam, vendendo in quel periodo oltre 4 milioni di copie.

player

La player base, riporta Eurogamer, è suddivisa globalmente in modo interessante: il 24% dei giocatori sono americani, il 19% risiede invece in Cina, il 6% in Russia, la medesima percentuale vale anche per la Germania, il 5.5% dei giocatori li abbiamo in Sud Korea, il 4.3% in Giappone mentre solo il 4% sono giocatori inglesi.

PlayerUnknown's Battlegrounds arriverà entro l'anno anche per Xbox One, mentre una versione finale sarà rilasciata anche per Xbox One X e PC.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza