God of War: alcuni dettagli per i combattimenti dinamici con Kratos e Atreus

La collaborazione padre/figlio.

Una delle esclusive più attese per i possessori di PS4 è indubbiamente il ritorno di God of War e di Kratos, questa volta all'interno di un setting e una mitologia completamente diversa e alle prese con un figlio, Atreus.

Il rapporto tra i due sarà sicuramente al centro della trama ma il figliolo del buon Kratos non rimarrà con le mani in mano nel corso degli scontri con i nemici ma collaborerà dando vita a degli interessanti combattimenti dinamici. Come riportato da WccfTech, il marketing producer di Santa Monica, Aaron Kaufman, ha discusso di questo aspetto nell'ultimo numero dell'Official PlayStation Magazine. Ci saranno situazioni in cui Atreus sarà molto importante per gli esiti degli scontri:

"C'è una mossa davvero molto bella che vede Atreus saltare sulla schiena di un nemico e i giocatori premono quadrato, che è dedicato al figlio di Kratos, e salterà sulla schiena e inizierà a scoccare delle frecce e poi Kratos potrà scagliare la propria ascia. Questo è solo un esempio del dinamismo tra Kratos e Atreus".

1

Kaufman ha poi sottolineato che l'universo di questo God of War è sicuramente lo stesso di quello dei precedenti giochi. "C'è un lasso di tempo indeterminato tra la fine di God of War III e l'inizio del gioco. Volevamo mettere Kratos all'interno di una vicenda profondamente personale".

Cosa pensate di questi nuovi dettagli e del nuovo God of War?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

ArticoloGamescom 2019: Marvel's Avengers - prova

In occasione della Gamescom abbiamo potuto provare il titolo per la prima volta.

ArticoloGamescom 2019: Trials of Mana - prova

Certi eroi sembrano proprio non voler andare in pensione

Erica - recensione

Povera, piccola farfalla

ArticoloGamescom 2019: Daymare: 1998 - anteprima

L'orrore videoludico parla italiano…

Articoli correlati...

Dragon Quest XI S: grazie a una simpatica opzione gli NPC diranno delle bugie

Una trovata bizzarra che aggiungerà del pepe all'avventura del Lucente.

In Death Stranding viaggeremo attraverso varie aree degli USA

L' appuntamento con la Gamescom ha svelato ulteriori dettagli sulla nuova opera di Kojima.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza