Il grosso dei contenuti di Destiny e anche di Destiny 2 è giocabile in solitaria o con compagni occasionali ma allo stesso tempo alcune modalità di gioco endgame possono richiedere un gruppo di giocatori organizzato e in grado di comunicare. Questo è per esempio il caso dei Cala la Notte, degli assalti particolarmente difficili e pensati per un gruppo di giocatori di alto livello.

Son-of-N7 è un giocatore muto che proprio per questo motivo è sempre comparso come "privo di microfono" sui siti LFG (quei portali pensati per trovare dei gruppi con cui giocare). Praticamente tutti i giocatori hanno di conseguenza sempre ignorato le sue richieste passando oltre alla ricerca di qualcuno con cui collaborare anche e soprattutto attraverso la chat vocale. Per questo motivo l'utente in questione, come riportato da VG247.com, non è mai riuscito a provare un Cala la Notte o le incursioni del primo Destiny.

Con l'avvento di Destiny 2, Sons-of-N7 ha deciso di dirigersi su Reddit alla ricerca di qualcuno con cui giocatore e l'accoglienza è stata fortunatamente davvero calorosa. Un giocatore gli ha proposto di unirsi al suo clan e Sons-of-N7 è anche riuscito a completare il suo primo Cala la Notte.

1

"Essendo un giocatore muto ho sempre faticato a trovare amici all'interno di Destiny. Ieri ho provato a pubblicare un post qui su Reddit e sono stato ripagato in maniera straordinario", spiega il giocatore su Reddit. "Ho così tanti Guardiani che si stanno proponendo per giocare a Cala la Notte, Assalti, Crogiolo, in Pattuglia. Da un punto di vista emotivo è stato qualcosa di travolgente e giocare con tutti quei Guardiani è stato fantastico!

"Tra tutte le proposte un Guardiano mi ha chiesto di unirmi al suo clan e si è detto disponibile a giocare con me tutte le Incursioni del primo Destiny oltre che quella in arrivo all'interno di Destiny 2. Abbiamo provato il Cala la Notte e lo abbiamo completato al primo tentativo! È stata un'esperienza nuova, in un certo senso, normalizzante? Questa community è fantastica e ancora una volta non potrò mai ringraziare abbastanza tutti quei Guardiani che si sono offerti di aiutarmi in qualsiasi modo. Grazie ragazzi!"

Una storia molto positiva per un giocatore che grazie a un piccolissimo aiuto della community ha vissuto dei momenti estremamente speciali con la propria passione preferita.

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (14)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Destiny 2: La Mente Bellica - recensione

AGGIORNAMENTO: Arriva il voto al nuovo DLC di Destiny, ecco cosa ne pensiamo.

Destiny 2 - Infusioni e Modificatori: i consigli e tutto ciò che c'è da sapere

Volete il massimo dal vostro equipaggiamento? Questo è il posto giusto.

Destiny 2 - Tutti i dettagli delle Contese di Fazione e quale fazione scegliere

È il momento di Orbita Morta, Culto della Guerra Futura e Nuova Monarchia.

Battlefield V: ecco il nuovo spettacolare trailer della Gamescom 2018

EA pubblica un nuovo trailer in occasione della fiera tedesca.

le ultime

Battlefield V: ecco il nuovo spettacolare trailer della Gamescom 2018

EA pubblica un nuovo trailer in occasione della fiera tedesca.

Fortnite: le sfide della Settimana 6 - Stagione 5 e come superarle

Affrontiamo insieme la S5 W6 tra Teste di Pietra e corse sugli ATK!

Fortnite: completa le Sfide a Tempo - come superare la sfida

Vi spieghiamo la nuova sfida della W6 S5 di Fortnite.

Pubblicità