Cory Barlog, a modo suo, ci mostra cosa ne pensa delle loot box con un tweet

Il director di God of War dice la sua, ma lo fa attraverso la tipica grazia di Kratos...

Ormai potremmo chiamarla "la questione delle loot box", poiché ultimamente si è parlato moltissimo del famoso sistema di microtransazioni basato sulle loot box presente in parecchi titoli. Proprio di oggi è il clamoroso dietrofront (temporaneo) di DICE, che ha disattivato le suddette microtransazioni di Star Wars Battlefront II e, sui social, utenti e volti noti dell'industria hanno commentato la vicenda, anche in modo scherzoso.

All'appello non è mancato il director di God of War, Cory Barlog, che attraverso un post su Twitter, segnalato da Push Square, ci ha "spiegato" il suo pensiero sulla spinosa vicenda. Il tweet in questione ci mostra Kratos, in tutta la sua grazia ed eleganza, mentre apre un forziere come meglio sa fare, ovvero con un bel pugno.

La scritta visibile sul post, "Prendete questo, loot box! (Almeno per ora)" è un chiaro riferimento a quanto è accaduto con Star Wars Battlefront 2, ma vi lasciamo alla visione della gif qui di seguito:

E voi che ne pensate della questione delle loot box e del dietrofront di DICE?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Contra Anniversary Collection - recensione

La collezione di un franchise che ha segnato la storia dei videogiochi.

ArticoloGamescom 2019: Cyberpunk 2077 - anteprima

Nessuna nuova, buona nuova? Allora facciamo il punto della situazione.

Philips Momentum - recensione

Dite addio al canone RAI: un monitor da gaming 4K HDR da 43'' esiste. Ed è fantastico.

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza