Microsoft sta proponendo Xbox One X in bundle con PUBG

Il titolo rivelazione di quest'anno per spingere le vendite della mid-gen di Redmond.  

Nonostante i risultati recentemente divulgati su ResetEra parlino di un lancio di Xbox One X migliore di quello della controparte mid-gen Sony, sembra che Microsoft non abbia la minima intenzione di togliere il piede dall'acceleratore e, anzi, di voler continuare a spingere il più possibile le vendite della sua nuova console.

Come riportato da Destructoid infatti, la casa di Redmond in questi giorni (dal 17 al 31 dicembre) sta proponendo un bundle che consentirà agli utenti di portarsi a casa Xbox One X insieme a Player Unknown's Battlegrounds, titolo degli sviluppatori BlueHole popolarissimo in questo 2017, e recentemente rilasciato in esclusiva console (almeno per ora) sulle piattaforme Microsoft, senza costi aggiuntivi.

playerunknown_s_battlegrounds_in_bundle_con_xbox_one_x_per_periodo_limitato_v3_315133

La promozione è in vigore solo per mercati selezionati, tra cui figura anche il nostro, e sul Microsoft Store. Sembrerebbe dunque che nonostante le polemiche sorte per i problemi tecnici al lancio, Microsoft punti ancora molto sul gioco per far leva sugli acquirenti e spingerli così ad acquistare la nuova revisione hardware di Xbox One.

Approfitterete di quest'offerta durante le feste?

Contenuti correlati o recenti

League of Legends PG Nationals Spring Split 2020: la finalissima a Cartoomics

Un grande appuntamento eSport per l'evento milanese.

Anche la Serie B entra a far parte degli eSports con 'BeSports'

"Un'opportunità per riempire gli stadi" spiega il presidente di Lega B, Mauro Balata.

Articoli correlati...

Call of Duty: doping nei tornei eSport? Il pro-player Killa parla dell'abuso di Adderall

"Nessuno ne parla perché tutti ci sono dentro" ha dichiarato il giocatore.

Anche la Serie B entra a far parte degli eSports con 'BeSports'

"Un'opportunità per riempire gli stadi" spiega il presidente di Lega B, Mauro Balata.

La marina americana negli eSports grazie all'accordo con DreamHack ed ESL

La forza armata gestirà gli stand e sponsorizzerà i tornei BYOC negli eventi.

ArticoloIl grande Esport: spettacolo o competizione? - speciale

Eurogamer è andata a vedere da vicino la finale dei Worlds di League of Legends.

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza