I $700 milioni di entrate di PUBG e altri numeri del 2017

SuperData tira le somme di un anno in crescita per i videogiochi.

Il 2017 è stata solo l'ultima di una serie di annate testimoni dell'inarrestabile crescita dell'industria dei videogiochi. Gennaio è tempo di bilanci, e anche SuperData, l'azienda che si occupa specificatamente di questo tipo di dati, ha espresso in un report gli incredibili risultati raggiunti da questo settore nell'ultimo anno.

Il report, scaricabile gratuitamente sul sito della compagnia, mette in evidenza alcuni dati assolutamente prevedibili mentre altri, ne siamo certi, non potranno che sorprendervi.

Playerunknown's Battleground è stato l'assoluto protagonista del 2017, in grado di generare incassi per oltre 700 milioni di dollari in solo 8 mesi. Il successo di PUBG ha poi aperto le porte per altri titoli con la formula Battle Royale, come Fortnite e Knives Out.

tyasz2wrx2xmidozfwvv

SuperData racconta poi dell'incredibile successo dei titoli free-to-play. Questi sono stati giocati su PC e altre piattaforme da 2,5 miliardi di persone, circa una persona su tre al mondo. Nel 2017 hanno generato 82 miliardi, l'89% dei guadagni delle piattaforme PC e mobile.

Sempre riguardo i videogiochi mobile, sono stati 14 i miliardi spesi in più nel 2017 rispetto al 2016. Videogiochi come Arena of Valor e Fantasy Westward Journey dai publisher asiatici Tencent e NetEase hanno contribuito a una crescita del 31% nel mercato mobile mondiale.

La realtà virtuale si è diffusa largamente quest'anno, grazie principalmente al taglio di prezzo degli headset. Questo ha portato a una significativa crescita della XR, realtà estesa, in aumento del 37% nel 2017. La riduzione di prezzo dell'Oculus Rift ha permesso al visore di superare il suo acerrimo concorrente, l'HTC Vive. Anche Sony festeggia, con l'arrivo di Residet Evil e Skyrim VR che hanno spinto sempre più giocatori ad entrare in possesso di un PlayStation VR.

Infine, c'è da sottolineare la crescita del settore eSport, che ha generato quest'anno guadagni per 756 milioni di dollari e che diventerà un business da un miliardo di dollari nel 2018.

Dati estremamente positivi per tutti i settori di questo tipo di entertainment. Vi sareste aspettati risultati così positivi? Playerunknown's Battlegrounds continuerà secondo voi a macinare queste cifre anche nel 2018?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza