Alcuni giocatori di PlayerUnknown's Battlegrounds per mobile stanno utilizzando mouse e tastiera per ottenere vantaggi

La community vorrebbe richiedere la rimozione del supporto alle periferiche. 

PlayerUnknown's Battlegrounds, ormai lo saprete, è un vero e proprio fenomeno videoludico che, insieme a Fortnite, ha definito il successo del genere battle royale. Il gioco di PUBG Corps, come del resto quello di Epic, dopo i grandi numeri registrati su PC è approdato su dispositivi mobile iOS e Android, con il lancio in tutto il mondo partito pochi giorni fa.

kipwhyef5q7tchsvl1jy

Un certo numero di giocatori è, molto probabilmente, impegnato in PUBG per mobile ma, a quanto pare, diversi utenti starebbero usando metodi "alternativi" per ottenere un vantaggio nelle partite. Nello specifico, come riporta Kotaku, una fetta di utenza userebbe nella versione mobile tastiera e mouse, questo fornisce chiaramente un vantaggio, con controlli più precisi rispetto ai comandi touch.

Alcuni giocatori, quindi, avrebbero collegato mouse e tastiera Bluetooth ai propri smartphone, ma ci sarebbe anche qualcuno che giocherebbe PUBG per mobile su Chromebook o su PC con emulatore Android. Ovviamente, questi metodi non sono stati graditi da una parte della community che è già sul piede di guerra: si starebbe pensando a una petizione per richiedere la rimozione del supporto alle periferiche citate.

Che ne pensate? Voi state giocando a PUBG su dispositivi mobile? Vi ricordiamo che il titolo è disponibile gratuitamente per iOS e Android.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza