Il sequel di Nier: Automata? Dipende dalla volontą di Square Enix

Yoko Taro conferma che il sequel si farą solo se lo vorrą la compagnia.

Quanti di voi hanno apprezzato Nier: Automata e sono in attesa di un eventuale sequel? Le possibilità di tornare ad avventurarci in un nuovo titolo ci sono, già poco tempo fa se ne parlò con Yosuke Saito: secondo il producer del gioco un nuovo episodio si farà al 50%, ma ora è director Yoko Taro a intervenire sulla questione.

1662_1

Come riportato da Gameractor, stando alle (dirette) dichiarazioni di Taro, rilasciate in occasione del PAX East, un possibile sequel dipenderà dalla volontà di Square Enix:

"Se Square Enix mi darà i soldi, realizzerò qualunque cosa. Quindi fatelo sapere a Square Enix, e se loro vorranno, allora lo farò."

In questa occasione, inoltre, Taro ha spiegato i motivi dietro la decisione di includere molteplici finali in Nier: Automata:

"Quando stavamo pensando di creare un titolo che potesse tenere impegnati per diverso tempo i giocatori, eravamo limitati dal numero di aree realizzate secondo i nostri budget e i costi di lavoro, e quindi abbiamo optato per i molteplici playthrough. In questo modo abbiamo creato un ambiente che i giocatori avrebbero visitato più volte, e limitato le aree che avremmo dovuto creare. Quindi si è trattato di un problema monetario"

Stando alle dichiarazioni di Taro, dunque, si è trattato di una decisione obbligata dal budget monetario che è stato reso disponibile a Platinum Games.

Vi ricordiamo che Nier: Automata è disponibile per PS4 e PC.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

CrossCode - recensione

Un RPG dentro a un MMO, in grafica 16-bit.

Final Fantasy 16 su PS5 sarą un'esclusiva temporale?

Secondo Jeff Grubb potrebbe arrivare dopo su Xbox Series X.

ArticoloCyberpunk 2077 - prova

Siete pronti, Samurai? Abbiamo una cittą da bruciare.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza