Alla fine Capcom ha accontentato i numerosissimi fan dello storico Resident Evil 2, annunciando ufficialmente il remake per current gen e la data di uscita del gioco nel corso della conferenza E3 2018 di Sony.

In molti desideravano un remake del famoso horror di Capcom per PS4 e Xbox One, ma i giocatori, ora, si sono chiesti "come girerà" il titolo sulle varie piattaforme, soprattutto su quelle potenziate "mid gen", PS4 Pro e Xbox One X. A tal proposito, giunge puntuale la risposta del brand manager Mike Lunn.

Come segnala Gamingbolt, su PS4 Pro e Xbox One X, Resident Evil 2 Remake girerà in 4K e 30fps (non è stato menzionato il 4K nativo), ma sarà disponibile anche una modalità in 60fps, che abbasserà però la risoluzione.

Per quanto riguarda le console standard, Mike Lunn non ha condiviso dettagli precisi, dichiarando che il team sta lavorando per offrire un frame rate elevato.

Resident_Evil_2_Remake_15_768x432

Vi ricordiamo che il remake di Resident Evil 2 arriverà il 25 gennaio 2019 per PS4, Xbox One e PC.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo