Come abbiamo potuto intuire dal trailer di presentazione e dalle numerose testimonianze degli sviluppatori, il DLC I Rinnegati di Destiny 2 metterà i giocatori a dura prova, affrontando tematiche più mature e cupe rispetto alle precedenti avventure vissute dai nostri guardiani.

Nel corso del DLC saremo chiamati ad affrontare una nuova razza di nemici, gli Infami, una letale fazione di Caduti che ha subito profonde mutazioni. Anche se a prima vista potranno sembrare molto simili ai nemici che abbiamo imparato a conoscere in questi due primi capitoli di Destiny, gli Infami non saranno frutto di un semplice reskin dei Caduti, un po' come succedeva per i Corrotti.

Gli Infami saranno infatti simili nell'aspetto ai più classici dei Caduti, ma è il loro comportamento che li renderà molto diversi da qualsiasi cosa abbiamo visto fino ad ora in Destiny 2. La nuova razza sarà composta da nemici estremamente aggressivi, talmente feroci da rifiutare di prendere riparo dai nostri colpi per attaccarci. La cover story dedicata da GameInformer include numerose informazioni sui vari nemici che compongono le file degli Infami, informazioni che sono state riportate da Polygon e che vi proponiamo di seguito.

I Raiders saranno gli Infami più comuni che dovremo affrontare nel DLC I Rinnegati. Simili ai Reietti Caduti, i Raiders avranno però l'abilità di teletrasportarsi sul campo di battaglia, e saranno quindi una minaccia molto più significativa rispetto ai colleghi Caduti. Gli Screeb saranno invece l'alter ego degli Schiavi Maledetti dell'Alveare, creature in grado di farsi esplodere al minimo contatto. A differenza degli Schiavi gli Screeb non camminneranno, ma piuttosto ci correranno in contro nel tentativo di eliminarci con una grossa esplosione.

I Lurkers avranno uno scudo con un punto debole come le Falangi dei Cabal, e i Ravagers saranno alcuni dei nemici più aggressivi del DLC, che si concentrano sul combattimento corpo a corpo utilizzando un letale flagello infuocato in ognuna delle due estremità superiori. Infine troviamo i Mongrels, i nemici più grandi e imponenti degli Infami e i Chieftains, simili ai Capitani Caduti.

Il DLC I Rinnegati sarà disponibile dal 4 settembre 2018 su tutte le piattaforme. Cominciate ad essere intimoriti dai tanti pericoli che troveremo nella nuova espansione di Destiny 2?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Destiny 2: La Mente Bellica - recensione

AGGIORNAMENTO: Arriva il voto al nuovo DLC di Destiny, ecco cosa ne pensiamo.

Destiny 2 - Infusioni e Modificatori: i consigli e tutto ciò che c'è da sapere

Volete il massimo dal vostro equipaggiamento? Questo è il posto giusto.

Destiny 2 - Tutti i dettagli delle Contese di Fazione e quale fazione scegliere

È il momento di Orbita Morta, Culto della Guerra Futura e Nuova Monarchia.

Life is Strange: annunciato il fumetto della serie

Seguirà gli eventi dopo il finale.

PES 2019: Sta per giungere la demo su console e PC

Vediamo quando potremo provare il gioco.

le ultime

Pubblicità