Epic Games ha scelto di non avvalersi della piattaforma Google Play per portare Fortnite su Android, e forse anche questo aspetto ha scatenato gli sviluppatori di app contraffatte che in queste settimane mettono in forte pericolo i dispositivi mobile dei giocatori pi¨ ingenui.

Su Android Ŕ infatti boom di queste applicazioni malevoli, che si spacciano per Fortnite tentando di infiltrare negli smartphone e nei tablet degli utenti qualsiasi tipo di malware, spyware e adware. Stando a un rapporto stilato da Top10vpn (e riportato da VG24/7), il 50% di queste applicazioni contiene seri pericoli per i dispositivi che le scaricano.

Fortnite_1

Tra le 32 applicazioni contraffatte di Fortnite che Top10vpn ha messo alla prova, oltre il 50% di queste contiene spyware, malware, or adware. Ben 8 delle 32 contenevano adware, 7 si avvalevano di permessi eccessivi sul dispositivo, e 4 si sono rivelate puro scam pieno di malware.

Se gli adware di per sÚ non sono molto pericolosi, le app che ottengono permessi sul dispositivo possono accedere alla fotocamera dello smartphone, al suo GPS, ai contatti e ai numeri di telefono della rubrica. Nella prova, alcune delle app avrebbero chiesto l'autorizzazione a modificare le impostazioni del telefono, potendo addirittura effettuare chiamate in totale autonomia.

Insomma, scaricare Fortnite su Android Ŕ un procedimento che andrebbe svolto con la massima attenzione, e potrebbe dimostrarsi pericoloso sopratutto nel caso in cui a farlo fsia un bambino. Vi Ŕ mai capitato di inciampare su una di queste app contraffatte nel tentativo di scaricare Fortnite?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si Ŕ appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Fortnite - recensione

Architetti guerrafondai.

Fortnite: cerca pezzi del Puzzle nelle cantine - guida

Completate insieme a noi questa Sfida della S5 W10.

PokÚmon GO: un PokÚmon nuovo di zecca spunta tra i file del gioco

Si tratta di un placeholder, o del primo rappresentante di una nuova specie?

Destiny 2: stanchi di ottenere il lanciagranate Transito del Limite? Bungie lavora a una soluzione

Nel post settimanale gli sviluppatori spiegano che il problema Ŕ causato da un bug.

le ultime

PokÚmon GO: un PokÚmon nuovo di zecca spunta tra i file del gioco

Si tratta di un placeholder, o del primo rappresentante di una nuova specie?

Destiny 2: stanchi di ottenere il lanciagranate Transito del Limite? Bungie lavora a una soluzione

Nel post settimanale gli sviluppatori spiegano che il problema Ŕ causato da un bug.

Da settembre Valve si occuperÓ personalmente di moderare i forum di Steam

Un team interno a Valve vigilerÓ sui post dei forum segnalati dalla community.

Pubblicità