PlayerUnknown's Battlegrounds si è aggiornato, ma a quanto sembra il gioco non ne ha giovato particolarmente, riporta VG247.

In particolare, in seguito all'ultima patch, si sarebbero presentati dei fastidiosi problemi col matchmaking, e per farsi perdonare gli sviluppatori hanno pensato bene di fare un grande regalo a tutti i giocatori indiscriminatamente. Il regalo consiste in 20.000 BP assieme ad un nuovo copricapo da indossare.

Come possiamo vedere anche dal post su Twitter, il team di sviluppo si scusa con i giocatori per i recenti problemi ai server, e annuncia i regali per tutti i giocatori.

La patch introdotta il matchmaking avrebbe dovuto migliorarlo, mandando i giocatori nei server con il ping più basso. Ma in seguito ad un errore con il calcolo del ping sono nati dei disservizi, da cui le scuse dello studio.

Voi avete accusato difficoltà a giocare negli ultimi giorni?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

PlayerUnknown's Battlegrounds - guida alla versione Xbox One: controlli, come risolvere i problemi e differenze con PUBG su PC

Tutto quello che c'è da sapere sull'accesso anticipato di PUBG su Xbox One e Xbox One X.

PlayerUnknown's Battlegrounds - consigli, trucchi e strategie per muoversi al meglio nella mappa Miramar di PUBG

Tutto quello che c'è da sapere per conoscere approfonditamente le calde distese desertiche del Messico.

PlayerUnknown's Battlegrounds - il sistema dei replay delle partite spiegato nel dettaglio

Nella nostra guida di PUBG vi parliamo di come rivedere le azioni velocemente, andare avanti e utilizzare la telecamera nei replay per migliorare le proprie strategie.

le ultime

Sony non sarà presente all'E3 2019

La compagnia non rimarrà però con le mani in mano.

N64 Classic Mini non rientra al momento nei piani di Nintendo

Lo conferma il presidente di Nintendo of America.

Secondo il CEO di GAME, l'early access incentiva la vendita delle edizioni speciali

La possibilità di giocare i titoli in anticipo attira molti utenti.

Pubblicità