Diablo Immortal: Blizzard non si aspettava reazioni così negative da parte dei fan

Immortal non è un semplice reskin dei precedenti capitoli.

Gli ultimi giorni non sono stati certo uno spasso per Blizzard, la compagnia ha infatti subito l'ira di gran parte della community dopo aver annunciato Diablo: Immortal durante la BlizzCon 2018. Per chi se lo fosse perso, parliamo di uno spin-off di Diablo solo per dispositivi mobile.

Come riporta Comicbook, il co-fondatore di Blizzard Allen Adham, ha affermato durante una recente intervista con Kotaku che la compagnia si aspettava il disappunto della community, ma mai a questi livelli:

"Sappiamo che la nostra community gioca principalmente su PC e console, abbiamo già avuto reazioni del genere in passato quando abbiamo annunciato l'intenzione di portare Diablo anche su console o dopo aver annunciato Hearthstone."

maxresdefault

"Amano quello che amano e vogliono quello che vogliono, questa passione ci spinge ad andare avanti ed è per questo che noi creiamo giochi da 30 anni e la nostra community è così legata ai nostri franchise. Capisco i loro sentimenti e vorremmo poter condividere le altre fantastiche cose su cui stiamo lavorando, non solo riguardo a Diablo."

Adham ha anche aggiunto che la compagnia non ha impiegato tutte le risorse su Immortal, anzi, altri team stanno lavorando su altri progetti legati a Diablo:

"Conosco la nostra community, il loro timore è che ci siamo concentrati su questo invece che su quello. La verità è che abbiamo vari team che stanno lavorando su diversi progetti non ancora annunciati legati all'universo di Diablo."

Diablo: Immortal sarà disponibile su mobile, al momento non è previsto alcun porting per PC e console.

Cosa ne pensate? Come avete reagito all'annuncio di Diablo: Immortal?

Contenuti correlati o recenti

Diablo II Resurrected: 'non stiamo cercando di aggiustare l'originale Diablo II'

Ci saranno modifiche ma Blizzard non vuole allontanarsi dall'esperienza del titolo originale.

The Elder Scrolls Online, in arrivo le loot box acquistabili senza denaro reale

Una rivoluzione per quanto riguarda le microtransazioni.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza