The Game Awards 2018: Kojima Productions si scusa per l'assenza di Death Stranding

Continua il mistero della nuova opera di Hideo Kojima.

Dopotutto Hideo Kojima ci aveva avvisati, ma come si suol dire la speranza è l'ultima a morire e ci abbiamo sperato tutti ugualmente, per quanto inutilmente.

Kojima Productions non è apparsa ai The Game Awards 2018, e lo studio ha comunque voluto scusarsi per le eventuali speranze disattese dei fan:

"Complimenti a tutti quelli che sono stati ai The Game Awards 2018! Purtroppo quest'anno Kojima Productions e Death Stranding non sono riusciti a prendere parte a questo importante evento. Per il momento Hideo Kojima e il team di sviluppo stanno lavorando duramente per realizzare Death Stranding, quindi teneteci d'occhio!"

Rimane dunque inviolato il mistero attorno a Death Stranding, per quanto i lavori stiano proseguendo speditamente. Sicuramente il prossimo evento sarà quello buono, cosa ne dite?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza