Anthem: rimuovendo gli oggetti di supporto migliorano le statistiche di attacco

Ancora problemi di bilanciamento per il gioco di BioWare. 

Anthem era uno dei giochi più attesi di questa prima parte del 2019, tuttavia il lancio dell'ambizioso titolo di BioWare è stato afflitto da alcuni problemi (come i crash su PS4) che, a quanto pare, persistono.

Stando alla segnalazione di un utente ResetEra, i problemi di bilanciamento di Anthem continuano ad essere presenti.

Nello specifico, questa volta è stato scoperto che se i giocatori rimuovono gli oggetti di supporto, riescono ad incrementare le statistiche di attacco.

Dopo la recente patch, Anthem conta il valore del danno in base al valore medio degli oggetti di supporto e rimuovendoli è possibile aumentare le capacità del danno inflitto dal vostro personaggio.

Molto probabilmente questo sarà un altro problema che verrà affrontato in un futuro aggiornamento, ma al momento è possibile infliggere più danni con una semplice mossa.

Che ne pensate? Avete già letto la nostra recensione di Anthem?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza