In un recente post / tweet dell'account Twitter di Resident Evil, riportato su ResetEra, Capcom ha pubblicato quello che possiamo ritenere un indizio per il possibile remake di Resident Evil 3.

Dopo il successo di RE2, sembrerebbe la mossa più naturale per Capcom e del gioco già se ne è parlato poco tempo fa: nel mese di dicembre dello scorso anno il titolo sembrava già in sviluppo, secondo un insider.

Come è noto, quasi la prima metà degli eventi di RE3 avviene prima degli eventi di RE2. In Resident Evil 2 Remake, ci sono alcuni muri distrutti all'interno della centrale di polizia e sarebbero stati distrutti prima dell'arrivo di Claire e Leon. In molti credono che Nemesis sia colui che ha causato la distruzione di quei muri.

"Chiaramente qualcosa o qualcuno non capisce il concetto di porta ... Cosa pensi che sia successo al muro qui?"

Che ne pensate?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.