Fortnite sotto accusa per una nuova emote

L'emote in cui si usa il sassofono è sotto inchiesta.

Nonostante le accuse di Alfonso Ribeiro (il Carlton de "Il Principe di Bel-Air") contro Fortnite fossero infondate, il titolo di Epic è di nuovo nell'occhio del ciclone.

Stando a quanto riportato dai colleghi di Eurogamer, una nuova emote è sotto inchiesta, ma anziché di copyright, qui si parla di appropriazione indebita. Leo Pellegrino, che è il sassofonista del gruppo di ottoni Too Many Zooz, è noto per le sue danze folli durante lo spettacolo.

Ed è proprio una delle sue danze ad essere presa in esame. Secondo Pellegrino, l'emote di Fortnite copierebbe il suo modo di muoversi durante i concerti. "Non c'è nessun altro sassofonista che si muova come Leo P. e senza dubbio Epic ha cercato di sfruttare la sua somiglianza e il suo movimento per profitto in Fortnite", ha detto l'avvocato del musicista David L. Hecht.

"Mentre Fortnite ha iniziato da poco a lavorare con talenti come Marshmello e Weezer, riconoscendo implicitamente l'importanza della licenza della proprietà intellettuale che desidera utilizzare, ha continuato a ignorare i diritti di un gruppo di artisti che ha copiato in modo clamoroso, incluso Leo P."

L'accusa è leggermente diversa rispetto a quelle delle precedenti "vittime" di plagio. Staremo a vedere questa volta se Fortnite sarà bollato come colpevole e se Epic dovrà risarcire il sassofonista.

Contenuti correlati o recenti

Nuove anticipazioni di The Surge 2 disponibili con un nuovo trailer

Un nuovo souls like in salsa cyberpunk sta arrivando.

The Surge 2 è ufficialmente in fase gold

Il gioco si prepara per approdare sul mercato.

Il creative director di Halo: Infinite lascia 343 Industries

Un'importante perdita per la casa di sviluppo.

Articoli correlati...

ArticoloControl - prova

Remedy stupisce con un potenziale gioiello.

Death Stranding non compare più come esclusiva PS4 sul sito ufficiale di Sony

L'attesissimo gioco di Kojima arriverà su altre piattaforme?

Death Stranding innalzerà gli standard del settore videoludico, parola di Troy Baker

Death Stranding sarà un gioco unico, una dichiarazione del talento di Hideo Kojima che alzerà il livello in questo settore.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza