Death Stranding: diamo uno sguardo al curioso sistema di consegne mostrato durante la Gamescom

Norman Reedus nei panni di un fattorino futuristico.

Durante la Gamescom Opening Night Live abbiamo potuto dare uno sguardo al gameplay di Death Stranding. Tra le altre cose nel filmato si nota la schermata delle consegne con cui Sam Bridges dovrà interfacciarsi per ottenere nuovi lavori.

delivery

Come si può notare, in basso a sinistra ci sono diversi parametri. Il primo che segna 1000/1000 ml indica la vita, che potrebbe essere misurata nella quantità di sangue presente nel corpo di Sam in ml. L'icona successiva potrebbe essere legata al bambino ma non sappiamo se indica la vita o è una barra dell'abilità. L'altra barra segmentata in quattro parti al di sotto potrebbe indicare l'abilità di Sam o il tempo residuo disponibile per i vari mondi. Nell'ultima barra sono indicate delle scarpe e ciò può essere correlata alla resistenza del protagonista.

Accanto vi è l'indicatore del peso massimo che può trasportare Sam (in questo caso si parla di 120 Kg ma non sappiamo se andando avanti con il gioco sarà un parametro modificabile). In seguito vi è un'icona di un pollice in alto e alcuni ipotizzano sia una sorta di valuta, che si otterrebbe aiutando le diverse persone negli insediamenti. L'ultima icona sembra essere una mano aperta: purtroppo non siamo sicuri di cosa possa significar, pertanto dovremo aspettare novembre per saperne di più.

ds

La schermata delle consegne potrebbe indicare un grande hub per i giocatori in cui potranno accettare o incaricare altri utenti di portare a termine una serie di missioni. Oltre a questo troviamo delle diciture come "Ricicla", "Ottieni Materiali", "Fabbrica Equipaggiamento". Le opzioni secondarie per "Esegui consegna" includono "Consegna carico smarrito", "Consegna materiale richiesto" e "Consegna carico richiesto", tutte potrebbero essere opzioni dirette ad altri giocatori.

Attualmente queste sono tutte le informazioni estrapolate durante la diretta della Gamescom. Hideo Kojima ha assicurato che vedremo un altro gameplay al Tokyo Game Show, prima dell'uscita di Death Stranding che avverrà a partire dall'8 novembre in esclusiva su PlayStation 4.

Fonte: Segment Next

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza