La beta multiplayer di The Last of Us Part II potrebbe arrivare prima di quanto pensiamo

Il gioco sarebbe nelle fasi finali dello sviluppo e in molti credono che una beta multiplayer sia in arrivo. 

Se siete fan di Last of Us, allora saprete che Sony e Naughty Dog terranno un media event dedicato a The Last of Us Part II il 24 settembre a Los Angeles.

L'evento prevede che i membri della stampa ottengano uno sguardo più ravvicinato al sequel, provando il gioco per circa 3 ore. Si spera che questo evento sia anche l'occasione per scoprire finalmente la data di uscita.

ZhugeEX ha confermato su Twitter che i membri della stampa saranno i primi a giocare a The Last of Us Part II per tre ore intere, dichiarando anche che il titolo sembrerebbe davvero vicino alla fine dello sviluppo. Ciò potrebbe significare anche che, con 3 ore di demo pronte, potremmo vedere arrivare una beta multiplayer nei prossimi mesi. Come sottolineato da Pushsquare, tre ore di campagna sono una porzione piuttosto grande da mostrare in questo momento, quindi una beta multiplayer sarebbe più "pratica" per non mostrare troppo della storia.

The_Last_Of_Us_Part_II_gameplay_600x338_ds1_1340x1340

Alla Madrid Games Week 2019 del prossimo mese, che si svolgerà dal 3 ottobre al 6 ottobre, Sony ha confermato che The Last of Us Part II sarà presente allo stand PlayStation. Questo sarebbe il momento ideale per Naughty Dog per mostrare maggiori dettagli sul multiplayer di The Last of Us Part II.

Non resta che tenere le dita incrociate, sperando di conoscere una data di uscita per il sequel e un annuncio di una beta multiplayer.

Che ne pensate?

Fonte: Dualshockers.

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Moons of Madness si mostra in un video gameplay a tutta tensione

Sci-fi incontra Lovecraft per un mix potenzialmente imperdibile.

Martha is Dead è il nuovo thriller psicologico degli sviluppatori di The Town of Light

Annunciata una nuova partnership tra Wired Productions e LKA.

Un intero match di Project Resistance in un nuovo interessante video gameplay

Vediamo insieme lo spin-off di Resident Evil in azione.

Daymare 1998 - recensione

Un incubo a occhi aperti, nel bene e nel male.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza