Ecco l'isola dove Pokémon GO č assolutamente ingiocabile

Grecia "anti Pokémon GO".

Nell'isola greca di Salamina, al largo della costa di Atene vivono 40.000 persone.

Anche se nella popolazione ci dovesse essere un'appassionata comunità di giocatori di Pokémon Go, da quest'anno tutti i Pokémon selvatici sono scomparsi, lasciando nello sconforto tutti i possibili appassionati.

Come probabilmente saprete, Pokémon GO si basa sui dati delle mappe del mondo reale fornitegli da Open Street Maps. Si tratta di un servizio open source ampiamente utilizzato nel mondo e in quanto tale, anche liberamente modificabile, proprio come avviene con Wikipedia per fare un parallelismo.

1

Le modifiche come per Wikipedia possono non essere accurate, da qui il caso di Salamina: l'isola è stata contrassegnata col tag "natural=bay", il che in Pokémon Go è letto come un "non generare Pokémon in quest'area". Ora, anche se il tag adesso è stato rimosso, la mappa modificata non è stata ancora importata in Pokémon Go, per cui questa modifica richiederà altro tempo e per ora Salamina rimane una zona completamente off-limits per le amate creaturine.

Cosa pensate di questa peculiare vicenda?

Fonte: Eurogamer.net

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza