Cory Barlog: "Death Stranding avrà un impatto sull'intera industria"

Secondo il director di God of War il gioco di Kojima sarà fondamentale per tutte le future produzioni.

Ormai manca davvero poco all'arrivo di Death Stranding, e mentre le testate specializzate di tutto il mondo hanno già espresso la loro opinione sul gioco di Hideo Kojima (avete letto la nostra recensione?), ecco che uno dei protagonisti del settore ha detto la sua sul titolo.

Cory Barlog, il celebre game director di God of War, ha parlato dell'imminente titolo attraverso Twitter e, nel post, ha affermato che Death Stranding sarà fondamentale per l'intera industria.

"Ho avuto una discussione importante che mi ha fatto riflettere sull'impatto che Death Stranding avrà su tutti i futuri creatori, incoraggiandoli ad allontanarsi dal percorso per seguire una personale visione unica. Questo mi rende orgoglioso di essere un autore e rende il futuro del settore più roseo".

Insomma, secondo Barlog Death Stranding avrà un impatto notevole nel settore e questo, sicuramente, sarà positivo per tutti.

Death Stranding arriverà l'8 novembre su PS4. La versione per PC è attesa per l'estate del 2020.

Che ne dite?

Fonte: Twitter.

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Horizon Zero Dawn 2 avrà un comparto multiplayer online?

Così sembra, stando agli annunci di lavoro di Guerrilla.

Half-Life: Alyx è già pronto e lo sviluppo è completo

Valve è nella fase di correzione dei bug e non prevede ritardi per l'uscita.

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza