Kojima Productions salterà la GDC di quest'anno a causa del coronavirus

Lo studio di Hideo Kojima lo comunica ufficialmente su Twitter. 

Kojima Productions, lo studio di sviluppo di giochi guidato da Hideo Kojima, ha annunciato che non parteciperà alla Game Developers Conference 2020 a causa delle "crescenti preoccupazioni legate al coronavirus".

Hideo Kojima ed Eric Johnson avevano in programma conferenze su vari aspetti di Death Stranding, il primo titolo dello studio.

Il coronavirus ha avuto un impatto sul settore dei giochi su tutta la linea, dalla produzione di console e hardware, al lancio di giochi come The Outer Worlds per Nintendo Switch. Kojima Productions non è la prima azienda che cambia idea sulla propria partecipazione a una convention, dal momento che anche Sony e Facebook non parteciperanno al PAX East di Boston e alla GDC per le stesse preoccupazioni legate al virus.

Dopo gli annunci di Sony e Facebook, GDC ha pubblicato una dichiarazione dicendo che prendono molto sul serio la salute e la sicurezza della community e hanno seguito tutte le misure appropriate per garantire il benessere delle persone che parteciperanno all'evento. Questo non sembra essere stato abbastanza per convincere Kojima Productions.

Probabilmente nei prossimi mesi altre aziende comunicheranno la propria assenza da eventi, poiché il coronavirus continua a diffondersi, rendendo necessario prendere precauzioni sempre più forti. Inutile dire che quando si tratta di una malattia come un coronavirus, radunare migliaia di persone in un piccolo spazio potrebbe comportare seri rischi.

GDC non ha ancora commentato l'assenza di Kojima Productions.

Che ne pensate?

Fonte: Gamepur.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

ArticoloRaji: An Ancient Epic - prova

Una storia di coraggio e resistenza ambientata nell'antica India.

Assassin's Creed Ragnarok spunta dal nulla e ha già una data di uscita?

Una data di lancio per il vociferato nuovo capitolo della serie di Ubisoft.

Control: The Foundation - recensione

Le radici della Oldest House, là dove tutto ebbe inizio.

Sam Lake di Remedy conferma i lavori su 'qualcosa di grande' insieme ad Epic Games

Gli attori Courtney Hope (Control) e Troy Baker (The Last of Us) coinvolti nel dopo Control?

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza