Final Fantasy VII Remake - I consigli per iniziare al meglio l'avventura

Benvenuti nella città di Midgar.

Final Fantasy VII Remake è una creatura diversa rispetto all'originale. Nonostante le tantissime similitudini e la cura certosina riposta nella riproposizione della mitologia e dell'estetica che avvolgono la città di Midgar, questo capitolo Remake modifica sostanzialmente il cuore del gioco. I cambiamenti più importanti, tutt'altro che sgraditi, sono quelli che impattano il world-building e l'intero sistema di combattimento in tempo reale, andando a toccare anche il sistema di progressione.

Per questo motivo, come da tradizione, abbiamo deciso di mettere a vostra disposizione una serie di consigli per aiutarvi a muovere con convinzione i primi passi lungo questo affascinante progetto.

Materia

1

Proprio come nel caso dell'originale, le Materia costituiscono un elemento essenziale nel sistema di combattimento di Final Fantasy VII Remake. Le materia contengono magie, abilità, evocazioni e tutto ciò che il vostro personaggio può equipaggiare in battaglia, insomma, una serie di skill racchiuse nelle famosissime sfere di energia. Dovrete sempre equipaggiare il maggior numero di Materia possibile, specialmente se si tratta di quelle legate a magie e attacchi.

E, come da tradizione, le Materia beneficiano dall'esperienza ottenuta in battaglia, pertanto più le userete per sconfiggere i nemici, e più queste saliranno di livello. Blizzard, ad esempio, diventerà Blizzara e infine Blizzaga. Fire diventerà Fira, e Cure, invece, Cura. Vi consigliamo vivamente di tenere d'occhio il sistema di level-up di ogni singola materia, perché talvolta è sufficiente una singola magia ben piazzata per liberarsi di un intero gruppo di nemici.

5

Ovviamente, le Materia curative sono le più importanti. Il consiglio e di non lasciare nessun membro del party sguarnito di suddette Materia, perché l'alternativa è trovarsi nel mezzo di uno scontro senza possibilità di rimettere in sesto i compagni pi+ deboli. Inoltre, è cosa buona e giusta dividere i vari elementi fra i diversi personaggi, in modo da non concentrare troppa potenza di fuoco in un singolo PG. Insomma, non fatevi ingolosire dalla straordinaria potenza magica di Aerith.

L'ultimo consiglio è quello di acquistare la Barrier Materia il prima possibile, perché la possibilità di aumentare le difese può cambiare le sorti di un intero scontro, specialmente quando avrete accesso a Manaward. Tenete sempre d'occhio gli effetti di tutti e 5 i tipi di Materia presenti nel gioco: Magic, Command, Support, Complete e Summon.

Accessori

2

Un'armatura migliore, solitamente, ha più slot in cui incastonare le Materia. Il che, di riflesso, significa che portare in battaglia numerose Materia le farà aumentare di livello più velocemente. Tenete d'occhio, ovviamente, anche le statistiche; una volta raggiunte le slums del Settore 7 avrete accesso a un buon numero di gil e, soprattutto, a una buona dose di missioni secondarie, pertanto non siate tirchi e spendete quei soldi per acquistare equipaggiamenti migliori.

Missioni Secondarie

Anche se l'unica cosa che vi interessa è la trama, completare missioni secondarie è qualcosa su cui vi consigliamo di concentrarvi. Attraverso queste side quests, infatti, svelerete numerosi retroscena legati a tutti i personaggi del vostro party e i membri di Avalanche, andando dunque ad arricchire pesantemente la componente narrativa. Inoltre, ciascuna missione vi ricompenserà con Materia, equipaggiamenti, nuove armi, e se troverete il tempo di dedicarvi a queste attività ne uscirete senz'altro più potenti.

Inoltre, vi consigliamo di dedicarvi a Chadley il prima possibile. Questo ragazzo è uno stagista della Shinra che, inizialmente, sembrerà darvi solamente un paio di missioni opzionali. In realtà, dietro Chadley si nasconde una delle componenti più interessanti dell'opera, ovvero una serie di Missioni VR che alzano il sipario su alcune delle ricompense più forti ed importanti del gioco, summon comprese.

Combattimento, Stance e ATB

3

Il sistema di combattimento di FFVII Remake è un mix di azione e strategia tipica dei combat system a turni. Solamente in modalità facile potete permettervi di mashare il tasto quadrato per aprirvi una strada fra i nemici, perché questo Remake si è dimostrato piuttosto punitivo, e non stupitevi qualora doveste fare i conti più volte con la schermata del game over.

Il pulsante triangolo, per alcuni personaggi, apre le porte ad una seconda stance, e ad esempio Cloud entra in una modalità pesante con cui eseguire devastanti contrattacchi; Barrett, dal canto suo, sfrutta un colpo caricato molto potente, mentre Tifa colpisce con un uppercut alla Street Fighter. Imparate a tener sempre d'occhio le barre ATB dei vostri personaggi, perché è imperativo sfruttare le azioni speciali non appena possibile per ribaltare le sorti della battaglia. Bisogna anche abituarsi a cambiare velocemente personaggio per scagliare una magia, gettarsi rapidamente nella mischia con un abilità o curare un compagno ferito prima che tiri le cuoia: per far questo, è sufficiente affidarsi ai grilletti. Attenzione però: mentre non state controllando i personaggi, la barra ATB si caricherà molto più lentamente.

L'importanza di Schivate e Parate

4

Lo sappiamo, è difficile resistere alla vista dei numeri dei danni che fluttuano sopra la testa dei nemici. D'altra parte, è fondamentale comprendere l'importanza delle schivate che, non differentemente da Dark Souls, fanno la differenza fra la vita e la morte. Cloud, nel suo caso, può addirittura bloccare, e in assetto pesante può rispondere con un letale contrattacco; molti fra boss e mid-boss richiedono di parare o schivare per incrementare la propria barra dello stremo, pertanto vi sconsigliamo di lanciarvi in assalti sconsiderati.

Curatevi spesso e usate Pozioni

All'inizio del gioco sarete sommersi di Pozioni. Beh, sappiate che differentemente da Final Fantasy XV, in questo remake non sono solamente oggetti decorativi, e fareste meglio a usarli spesso se non volete uscir dalle battaglie con le ossa rotte. Le cose possono mettersi molto male molto in fretta se un membro del party dovesse finire KO. Certo, ci sono le Code di Fenice, ma l'animazione è lenta, si tratta di risorse importanti e in ogni caso dovrete curare il compagno dopo la resurrezione. Tenete a mente di curare i compagni solamente quando siete in un luogo relativamente sicuro, perché i nemici non staranno di certo a guardare, anzi, spesso vi assalteranno senza pietà.

La Materia della Schivata Letale

Nella primissima fase di gioco, subito dopo la conclusione della demo, per le strade di Midgar potete imbattervi in una Command Materia dal colore viola che contiene l'abilità Schivata Letale. Questa vi permetterà, dopo una schivata perfetta, di sferrare un devastante contrattacco ad area che, se padroneggiato, vi renderà la vita decisamente più facile anche durante le battaglie dell'endgame. Il succo è: esplorate sempre tutto, perché non sapete cosa potreste lasciarvi alle spalle.

Specializzare il Party

6

Wedge e Biggs vi insegneranno presto come potenziare le armi e di riflesso rifinire le statistiche del personaggio. Una volta che avrete familiarizzato con il sistema, potrete sfruttare i punti di forza dei vostri compagni per delineare una mortale squadra d'assalto, puntando sul danno di Cloud, le combo di Tifa per raggiungere lo Stremo in fretta, il danno a distanza di Barrett e la forza magica di Aerith.

Padroneggiando questa configurazione, gli scontri più difficili avranno sempre lo stesso sottotesto strategico: Cloud si getta nella mischia, Tifa attacca il nemico alle spalle per portarlo allo stremo, Barret sgancia qualche esplosione e Aerith controlla il campo di battaglia. Una volta massimizzate le stats e portato il party ai limiti, nessuno potrà fermarvi. Se volete potenziarvi in fretta, spaccate le casse Shinra per ottenere Medaglie Moguri da scambiare con utili power-up.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

The Witcher 4 potrebbe dare più spazio alla storia di Ciri

CDPR: 'la storia di Ciri è qualcosa su cui forse torneremo in futuro'.

Cyberpunk 2077 - Guida turistica di Night City

Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo universo di CD Projekt RED.

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza