Skip to main content
Se clicchi sul link ed completi l'acquisto potremmo ricevere una commissione. Leggi la nostra policy editoriale.

Final Fantasy VII incontra gli NFT. Un 'Cloud NFT' sarà messo in vendita da Square-Enix

La tecnologia blockchain arriva su Final Fantasy.

Final Fantasy 7 è in circolazione da venticinque anni ormai. Stiamo parlando di un gioco cult tra leggende che ha fatto molto per la cultura videoludica e che era presente al San Diego Comic-Con 2022, che si sta svolgendo proprio in questo momento: Square-Enix ha annunciato l'imminente commercializzazione di diverse statuine di Cloud, il famoso protagonista dell'avventura che non ha bisogno di presentazioni.

La prima delle statuette è una rappresentazione di Bring Arts, 15,2 x 5,7 x 2,7 centimetri. Ha 24 punti di articolazione e la faccia di Cloud è più vicina al videogioco originale o all'anime che al remake: l'action figure non è a buon prezzo perché costa 129,99€.

Fin qui niente di strano, ma esiste anche un'edizione “Digital Plus” che comprende sì la stessa statuetta ma sotto forma di NTF, cioè interamente digitale e con certificato di autenticità. Questo token non fungibile viene venduto con la statuina (fisica) al prezzo fisso di 159,99 euro.

Questa iniziativa in realtà non è così sorprendente. Sempre più aziende hanno già mostrato il loro interesse per NFT e blockchain, con più o meno successo: possiamo citare Ubisoft con la sua piattaforma Quartz, ma anche Konami, che ha già lanciato all'asta diversi oggetti digitali.

Fonte: Eurogamer

Sign in and unlock a world of features

Get access to commenting, newsletters, and more!

In this article
Related topics
A proposito dell'autore
Commenti