Uncharted per PS5 è in sviluppo? Sony San Diego recluta un designer di Naughty Dog e alimenta i rumor

Quali sono i piani della società?

Il nuovo studio (non tanto) segreto di Sony a San Diego, Visual Arts, ha ingaggiato Zak Oliver, uno degli artisti dell'ambiente di Naughty Dog, che ha lavorato a The Last of Us, Uncharted 4, Uncharted: The Lost Legacy e The Last of Us Parte II.

Oliver è passato al nuovo gruppo il mese scorso, presumibilmente dopo aver completato il suo lavoro sul secondo capitolo di The Last of Us. Il designer lavorerà come Senior Environment Artist in un progetto non ancora annunciato, che molti si aspettano essere una sorta di sequel o spin-off di Uncharted. Mentre la divisione è principalmente responsabile delle motion capture, il gigante giapponese ha costruito uno studio di sviluppo al suo interno.

"PlayStation Visual Arts ha un nuovo team di sviluppo di giochi in collaborazione con un importante studio Sony", ha dichiarato Fiona Cherbak, responsabile dell'acquisizione del personale in un post su Twitter, un paio di anni fa. Da allora lo studio ha lavorato molto duramente e probabilmente a questo punto ci possiamo aspettare il reveal di un qualche gioco in futuro.

uncharted

Per adesso, come detto precedentemente, il progetto a cui stanno lavorando è ancora un segreto: non ci resta che aspettare nuovi dettagli proprio da Sony.

Fonte: Push Square

Contenuti correlati o recenti

PS5 faticherebbe con i 1080p e 60 fps nei titoli multipiattaforma

Per un noto insider ci sarebbe una netta differenza di potenza con Xbox Series X nei multipiattaforma.

'PS5 costerà più di Xbox Series X'

Microsoft potrebbe partire in vantaggio su un aspetto cruciale secondo un noto insider.

Xbox Series S è realtà! Riferimenti espliciti nelle istruzioni di un controller Xbox

Manca l'annuncio ufficiale ma il leak è incredibilmente convincente.

Articoli correlati...

Half-Life: Alyx usato per insegnare agli studenti durante il lockdown? Incredibile ma vero

Il titolo di Valve come strumento educativo durante l'emergenza Coronavirus.

PS5 faticherebbe con i 1080p e 60 fps nei titoli multipiattaforma

Per un noto insider ci sarebbe una netta differenza di potenza con Xbox Series X nei multipiattaforma.

ArticoloLa grafica di PS5 e Xbox Series X gli si sta ritorcendo contro - editoriale

Colpa dello streaming, colpa del COVID-19. Ma resta il fatto: Sony e Microsoft, oggi, non riescono a comunicare la next-gen.

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza