Horizon Forbidden West tra upgrade PS4/PS5 e 9 edizioni con e senza disco è un caos che Sony avrebbe potuto evitare

"Un po'" di confusione nelle edizioni di Horizon Forbidden West.

Sul PlayStation Blog, Sony ha svelato i dettagli sulle diverse versioni di Horizon Forbidden West ora disponibili per il pre-ordine e per usare un eufemismo ci sono diverse variabili e edizioni differenti.

Iniziamo con le versioni più basilari del gioco. Esistono due diverse edizioni digitali di base, una per PlayStation 4 e una per PlayStation 5. La versione PS4 costa $60 e quella PS5 costa $70 (a meno di sorprese gli ormai "classici" €70 e €80 nostrani). La versione base retail di Horizon Forbidden West è denominata Launch Edition con prezzi in linea alla versione digitale. Per $10 in più c'è l'edizione speciale per PS4 o PS5, che viene confezionata in uno steelbook con un mini art book e un buono per i bonus pre-ordine digitale del gioco.

Notate che le diverse edizioni che abbiamo esaminato finora sono specifiche della piattaforma e potrete giocare alla versione PS4 di Horizon Forbidden West su PS5 tramite la retrocompatibilità.

L'acquisto sia della versione PS5 che di quella PS4 inizia con la Digital Deluxe da $80. Viene fornita con entrambi i giochi PS4 e PS5, oltre a un sacco di chicche digitali come una colonna sonora scaricabile e un art book digitale.

La Collector's Edition da $200 è la versione con una gigantesca statua di un mammut. Viene fornita con una custodia in acciaio, il mini art book e il suddetto mammut, oltre a una sfilza di gadget digitali. La Collector's Edition include voucher per entrambe le versioni PS4 e PS5 ma nessun disco. Quindi, perché c'è una custodia Steelbook se non c'è il disco? Misteri moderni probabilmente.

f73029182dde83d8d0d30c7e38576f8c
f8eac370477ca349ccdf5fb7cdb69056

Finalmente arriviamo alla versione più costosa di tutte, la Regalia Edition da $260. Viene fornita non solo con una statua di un mammut, ma una statua di mammut diversa da quella precedente. Ci sono anche un paio di stampe artistiche, pezzi delle macchine Sunwing e Clawstrider, una mappa su tela e una replica del Focus di Aloy con supporto. La Regalia Edition di Horizon Forbidden West include anche download digitali sia per PS4 che per PS5, oltre a uno steelbook per il disco che però non viene fornito con l'edizione.

Insomma, per ottenere un disco di gioco dovrete scegliere PS4 o PS5. Se volete entrambe le versioni in formato digitale, dovrete acquistare la Digital Deluxe Edition o una delle due versioni molto più costose. Se volete entrambe le versioni su disco, dovrete inevitabilmente acquistare due copie. E se avete assolutamente bisogno di entrambe le versioni della statua del mammut robot, preparatevi a spendere un bel po'.

Ciò che è certo è che alla fine dei conti l'approccio cross-gen di PlayStation si sta rivelando decisamente più complicato rispetto a quello di Xbox con approcci diversi tra un'esclusiva e l'altra e upgrade non sempre spiegati al meglio. Probabilmente su questo aspetto c'è spazio per dei passi in avanti.

Fonte: Kotaku.

Vai ai commenti (83)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Kena: Bridge of Spirits imperdibile? I voti delle recensioni della critica

L'esclusiva console PlayStation è qui ma qual è l'accoglienza riservata a Kena?

Kena: Bridge of Spirits giocato in diretta su PS5 alle 10:30!

Virginia ci accompagna nel meraviglioso mondo di Kena.

'Star Wars di Quantic Dream sarà open world e molto più action di Heavy Rain o Detroit'

Rivoluzione Quantic Dream con il rumoreggiato gioco di Star Wars?

Articoli correlati...

Raccomandato | Kena: Bridge of Spirits - recensione

Un viaggio che tocca il cuore e lo spirito.

Articolo | BioShock, Rapture, Columbia e...? La rivoluzione narrativa di Ken Levine e Ghost Story Games

“Sono stufo di lavorare 5 anni a un videogioco lineare che viene finito in un weekend”.

Lost in Random - recensione

Un mondo a sei facce con molto stile.

Commenti (83)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza