Deathloop svela i segreti di Colt e Julianna nella storia raccontata da Arkane Studios

Addentriamoci nello sviluppo di Deathloop.

Attraverso un nuovo post su PlayStation Blog, il team di Deathloop spiega la storia dietro la progettazione di Colt e Julianna, i due protagonisti del gioco di prossima uscita.

Il team di sviluppo spiega come i due personaggi erano già chiari nella mente degli artisti: anche se Deathloop ha un concetto nuovo di gameplay per Arkane, lo studio ha comunque tenuto alcuni concetti dei precedenti giochi. Partiamo dall'ambientazione: Deathloop è ambientato negli anni '60 e questa proposta è stata accolta con entusiasmo dal direttore artistico fin dal primo prototipo. In seguito il team ha raccolto centinaia di referenze e studiato personalità importanti del mondo della moda. L'abbigliamento di Courrèges, i colori vivaci di Pierre Cardin, le acconciature peculiari di Vidal Sassoon e molti altri.

1
2
3
4

Julianna e Colt sono stati concepiti come un elegante coppia di combattenti. I personaggi avrebbero avuto tantissimi dialoghi e interazioni, ed il team voleva anche che entrambi fossero eleganti e coinvolgenti. "Il completo principale di Colt è semplice e racconta subito parte della sua storia. Volevamo che fosse un pilota veterano dell'esercito. Indossa un vecchio giubbotto di pelle da pilota che al quale lui tiene molto (o lo farebbe, se riuscisse a ricordare perché lo indossava) e guanti di pelle. Complici i suoi trascorsi, conosce le armi da fuoco e sa come ci si comporta su un campo di battaglia. Nonostante la sua amnesia, i suoi riflessi da addestramento militare gli salveranno la vita ben più di una volta" si legge nel post.

5

"La giacca di Julianna è volutamente ampia e oversize. Indossa pantaloni di elastan attillati per essere libera di muoversi, a sottintendere che è una donna veloce e agile. I guanti che indossa sono ispirati a quelli per il tiro con l'arco per suggerire che sia una cacciatrice. Fascia e orecchini aggiungono graziosi elementi pop/anni '60 alla sua immagine globale. L'abbigliamento di Julianna riduce al minimo il disturbo visivo, poiché abbiamo deciso di radunare la maggior parte dei dettagli intricati nella sua arma preferita, il Sepulchra Breteira".

6

Tuttavia il team ha provato diversi outfit prima di trovare quello finale, soprattutto per Julianna. Alla fine, lo studio di sviluppo ha estrapolato diversi stili da questi outfit creandone uno finale.

7
8
9
10
11

Vi ricordiamo che Deathloop arriverà su PlayStation 5 tra pochissimi giorni, ovvero il 14 settembre.

Fonte: PlayStation Blog

Contenuti correlati o recenti

Cyberpunk 2077? No, il vero problema di CD Projekt GOG e le perdite sono impressionanti

Ancora problemi per CD Projekt con GOG dopo Cyberpunk 2077.

Aliens: Fireteam Elite in arrivo su Xbox Game Pass

La data di uscita di Aliens: Fireteam Elite sul servizio di Microsoft.

Cyberpunk 2077 ora ha un orologio da $500 con un NFT allegato

Un modo per festeggiare il primo anno di Cyberpunk 2077.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza